menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Rendering del nuovo campo di Muggiano

Rendering del nuovo campo di Muggiano

La Zona 7 pagherà lo sport ai figli di famiglie in difficoltà

La delibera: 20 mila euro per sostenere l'attività sportiva di un centinaio di ragazzi

Iscrizione gratis ai corsi sportivi per i ragazzi e le ragazze in difficoltà economiche. Sarà il consiglio di zona 7 a pagarle, stanziando 20 mila euro. Il "parlamentino" di Baggio e San Siro lo ha deliberato lunedì sera per venire incontro alle famiglie disagiate, che non possono permettersi di far praticare attività sportive ai propri figli.

Lo stanziamento, considerando un costo medio di 200 euro per ogni iscrizione, permetterà a un centinaio di ragazzi di usufruire dell'opportunità. "La commissione sport - spiega il presidente Lorenzo Zacchetti - ha deciso di devolvere l'intera somma di contributi a sua disposizione per l'integrazione di chi vive una fase difficile".

Il bando verrà pubblicato successivamente. Il denaro verrà assegnato direttamente alle società sportive di zona 7 che lo richiederanno, sulla base di parametri come il numero dei tesserati, l'età ma anche le quote coperte "in proprio" (come spesso accade quando le famiglie non possono pagare). I soldi non verranno quindi direttamente erogati alle famiglie per una questione di riservatezza.

"Le società sportive - commenta Zacchetti - vanno considerate parte integrante di un sistema moderno di welfare. La rinuncia alla pratica motoria non fa che aumentare l'emarginazione e le problematiche sociali".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento