menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La squadra dell'Hockey Milano Rossoblu, in massima serie

La squadra dell'Hockey Milano Rossoblu, in massima serie

48mila euro della convenzione di Milan e Inter allo sport di base

Verrà destinato a 14 società sportive distintesi nel corso del 2013

Sport "di base" finanziato da Milan e Inter? Sì, anche se indirettamente. Parte dei soldi che le due squadre di serie A versano al comune ogni anno per l'utilizzo dello stadio di San Siro verrà infatti "girata" a 14 associazioni e società sportive. Lo ha stabilito il comune di Milano, anche se la decisione in realtà risale a maggio 2013, quando la giunta aveva approvato le modalità e i criteri in base a cui destinare il "tesoretto".

I criteri sono molto precisi: occorre per esempio una vittoria o partecipazione in campionati delle prime tre serie d'eccellenza, oppure avere in squadra un campione olimpico, mondiale, europeo o nazionale. E ora sono stati scelti i soggetti a cui sarà erogato il finanziamento. Come detto, si tratta di 14 realtà: Nuoto Pinnato, S.G. Milano 2000, Atletica Riccardi, Bracco Atletica, Non vedenti onlus Badminton, Nuotatori milanesi, Hockey Milano Rossoblu, Pallacanestro Sanga, Cus Pro Patria Milano, Triathlon Polisportiva A. Ferrarin, Tennis Club Milano Bonacossa, Tennis Club Ambrosiano, Circolo della spada Mangiarotti e Rugby Grande Milano.

A queste società vanno circa 48mila euro, perché distintesi nel corso del 2013.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento