Giovedì, 24 Giugno 2021
Sport

Coppa Italia, El Shaarawy e Pato regalano la qualificazione

Che fatica per il Milan di Allegri che solamente nel supplementare elimina il Novara di Attilio Tesser. In gol il piccolo Faraone che sblocca il match. Nel finale Radovanovic pareggia ma Pato è decisivo

Al Milan sono serviti più di 120 minuti, per battere il Novara e vincere l'ottavo di finale di Coppa Italia disputato a San Siro e conquistare così l'accesso ai quarti, dove i rossoneri incroceranno la Lazio. Rossoneri in vantaggio al 24' con El Shaarawy, la partita sembra spianata ma la squadra di Allegri non chiude la partita e a due minuti dal termine Radovanovic su punizione pareggia. Nei supplementari decide un gol di Pato, smarcato da Robinho davanti al portiere Fontana.

IL MATCH - Milano congelata: si gioca a 3 gradi sotto zero, ma probabilmente la temperatura scenderà nel corso del match. Inzaghi al minuto numero 8 si gira in area e calcia verso la porta, conclusione debole e centrale, facile la parata di Fontana. Bel cross di Antonini sul secondo palo, Inzaghi ruba il tempo a Garcia e colpisce di testa, sfiorando il palo alla sinistra di Fontana. Al 24’ El Shaarawy si libera di Paci poi spara il destro da fuori, il pallone viene deviato da un difensore e si infila alle spalle di Fontana: 1-0. Reazione immediata del Novara: la difesa del Milan si dimentica Granoche in mezzo all'area ma l'uruguayano non ne approfitta e calcia addosso ad Amelia in uscita. Milan vicino al 2-0: contropiede, El Shaarawy entra in area e calcia a botta sicura, Fontana si supera e d'istinto smanaccia in corner. Nella ripresa fino al 20' succede poco. Al 23' il neo entrato Pato vince un rimpallo vicino alla linea di fondo e mette al centro per Emanuelson, sinistro centrale parato facilmente da Fontana. Tesser prova a rimontare: fuori un difensore, Centurioni, e dentro un attaccante, Jeda. Calcio di punizione di Radovanovic, rasoterra sul quale Amelia si tuffa in ritardo, pallone nell'angolino e 1-1. Clamoroso a San Siro ci saranno i supplementari. Milan vicinissimo al gol al 9° minuto del supplementare: cross di Abate per Pato che trova lo spazio in mezzo a due difensori del Novara ma da due metri tocca malissimo, Fontana inizialmente spiazzato riesce ad allontanare con una mano, poi la difesa spazza. Passa un minuto e Pato scatta al limite del fuorigioco, scavalca Fontana in uscita e da due passi mette dentro a porta vuota: Milan avanti. Il Novara ci prova ma non c'è più tempo, il Milan vince, passa e troverà la Lazio nei quarti di finale.

TABELLINO

MILAN (4-3-1-2): Amelia; Bonera (1' pts Abate), Nesta, Méxes, Antonini; Merkel, Ambrosini, Nocerino; Emanuelson (37' st Robinho); Inzaghi (11' st Pato), El Shaarawy. A disp.: Roma, Taiwo, Cristante, Baldan. All.: Allegri.
NOVARA (4-3-1-2): Fontana; Morganella, Paci, Centurioni (32' st Jeda), Dellafiore, Garcia;  Marianini (9' st Jensen), Radovanovic, Pesce; Granoche, Morimoto (18' st Rubino). A disp.: Coser, Coubronne, Gemiti, Rinaudo. All.: Tesser.
Arbitro: Giannoccaro
Reti: 24' El Shaarawy (M); 88' Radovanovic (N); 10' pts Pato (M)
Ammonizioni: Rubino (N), Robinho (M), Radovanovic (N), Nocerino (M), Merkel (M), Morganella (N), Garcia (N)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia, El Shaarawy e Pato regalano la qualificazione

MilanoToday è in caricamento