rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Sport

Il Milan è senza "amore": addio alla Coppa Italia

"La squadra dell'amore", come l'ha ribattezzatta Leonardo, incassa il secondo ko di fila. Fatale il gol di Inler che suggella il dominio dell'Udinese. Unica nota positiva il rientro di Abbiati

Il Milan si è fermato al 4 a 0 contro il Siena. Dopo la batosta nel derby, i rossoneri dicono addio al primo obiettivo stagionale, lasciando all'Udinese il compito di affrontare la semifinale con la Roma.

Leonardo ha presentato dall'inizio un Milan rimaneggiato. Questa la formazione: Abbiati, Bonera, Kaladze, Flamini e Di Gennaro a supporto della coppa Inzaghi-Huntelaar. Più contenuto il turnover in casa Udinese: quasi tutti titolari nel 4-4-2 scelto da De Biasi.

Si assiste da subito a un monologo bianconero. Al 12' Floro Flores arriva appena in ritardo su un invito di Sánchez, poi al 21' una botta di Di Natale costringe Abbiati a rifugiarsi in corner. Il portiere rossonero, in versione guerriero solitario, si salva ancora su Di Natale e Sánchez; al 25' è invece il palo a dire di no al 'niño maravilla'. E il Milan? Solo un sinistro da lontano di Jankulovski su cui Handanovic non si lascia sorprendere. r

All'Udinese manca solo il gol, che arriva puntuale al minuto cinquantasei: Sánchez ruba palla ad Antonini e serve ad Inler un pallone d'oro che lo svizzero appoggia alle spalle di Abbiati. Due minuti prima Leonardo aveva inserito Pirlo al posto di Di Gennaro, una mossa senza effetto come pure gli altri due cambi (Borriello per Huntelaar e Verdi per Gattuso).

Gli avanti dell'Udinese continuano a scorrazzare in libertà nella metà campo rossonera e falliscono diverse palle-gol anche grazie all'irriducibile opposizione di Abbiati, uno che delle cause perse ha fatto una ragione di vita. L'1-0 finale starebbe stretto agli ospiti, ma l'impressione è che un po' tutti abbiano ottenuto ciò che volevano.

MILAN-UDINESE 0-1
Rete 56' Inler
MILAN (4-3-1-2): Abbiati 7; Zambrotta 5, Bonera 5, Kaladze 5, Antonini 5, Flamini 5,  Gattuso  5 (70' Verdi 6), Jankulovski 6, Di Gennaro 6,5 (54' Pirlo 5), Huntelaar 4,5 (60' Borriello 5), Inzaghi  5 (a disp. Roma, De Vito, Thiago Silva, Ambrosini). All: Leonardo
UDINESE (4-4-2): Handanovic 6,5; Isla 7 Coda 7 Zapata 8 Pasquale 7; D'Agostino 6 (70' Lodi 7), Inler 7, Sammarco 7; Di Natale 7, Sanchez 7,5, Floro Flores 6,5 (79' Pepe sv) (a disp. Belardi, Zimling, Cuadrado, Corradi, Chara). All: De Biasi.
ARBITRO: Gervasoni di Mantova
Ammoniti: Antonini, Zambrotta (M), D'Agostino (U)
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Milan è senza "amore": addio alla Coppa Italia

MilanoToday è in caricamento