menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un'immagine della "Nord"

Un'immagine della "Nord"

Cori razzisti, la "Nord" chiusa ma la pena è sospesa per un anno

Un turno di chiusura: la decisione del giudice sportivo. Ma con la sospensione condizionale per un anno

Chiusa la curva nord dell'Inter per un turno di campionato, ma con la condizionale. Motivo: i cori razzisti all'indirizzo dei giocatori del Milan De Jong, Balotelli e Muntari durante il derby di dicembre 2013. Il giudice sportivo Gianpaolo Tosel aveva chiesto un supplemento d'indagine per capire se i "buu" si fossero effettivamente sentiti distintamente nello stadio: le indagini a quanto pare hanno stabilito che la dimensione e la percettibilità erano elevate, di qui l'Inter viene punita per responsabilità oggettiva.

La pena è tuttavia sospesa per un anno: la corte di giustizia della Federazione aveva infatti annullato la precedente sanzione inflitta alla società nerazzurra.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Cannabis (light) gratis con Isee fino a 40.000 euro

  • Sport

    Tanto col calcio vale tutto

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento