menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Beckham in Duomo

Beckham in Duomo

L'Inter batte David Beckham in tribunale

Il motivo della battaglia legale è legato al nome del club dell'inglese in MLS: l'Inter Miami

David Beckham non gioca più a calcio ma è diventato il proprietario di una squadra della Major League Soccer, la MLS statunitense. La sua franchigia si chiama Club Internacional de Fútbol Miami, comunemente abbreviato in Inter Miami. 

E proprio su questo punto, il nome, il club Nerazzurro di Milano sta portando avanti una battaglia legale per vedere riconosciuti i suoi diritti. Ora, dopo un primo pronunciamento a inizio 2020, è arrivata una seconda sconfitta per l'ex stella inglese del calcio, l'ufficio dei brevetti USA, Uspto, United States Patent and Trademark Office, ha respinto la richiesta della società di Beckam di poter utilizzare il nome Inter.

L'Inter Miami, di proprietà di Beckham, insieme ai fratelli Mas (immobiliaristi urbani), il giapponese Masayoshi Son (magnate del web) e il boliviano Marcelo Claure (magnate delle telecomunicazioni e proprietario del Club Bolívar), probabilmente dovrà cambiare denominazione. Si aspetta il seguente grado di giudizio per capirlo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate al 20 gennaio per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento