Sabato, 25 Settembre 2021
Sport

Milan-Sampdoria streaming: dove vedere la partita in diretta

Il Milan, dopo un avvio di campionato strepitoso, è sempre più in calo e cerca il riscatto

Milan-Sampdoria si sfidano domenica 5 febbraio alle ore 12.30 nel match di pranzo della ventitreesima giornata del campionato di serie A 2016-2017. La partita, che sarà trasmessa in diretta streaming su pc, smartphone e tablet dalle applicazioni di Sky Calcio e Mediaset Premium, dà al Diavolo l’opportunità di riprendere la bella marcia lasciata ormai un paio di mesi fa. 
 
Dopo un inizio di campionato da urlo, infatti, il Milan si è infilato in una crisi che sembra senza uscita, nonostante la bella vittoria di Doha contro la Juve che è valsa la supercoppa italiana. Nelle ultime sei partite di campionato, i ragazzi di Montella hanno raccolto la miseria di cinque punti e le ultime sconfitte consecutive con Udinese - 2-1 in Friuli - e Napoli - 1-2 a San Siro - hanno fatto scivolare il Milan all’ottavo posto in campionato, ben lontano dalle posizioni che valgono quell’Europa che a San Siro manca da tanto, troppo, tempo. Nella penultima partita disputata, amara ciliegina sulla torta, i rossoneri hanno anche detto addio alla coppa Italia, perdendo per 2-1 allo Juventus Stadium contro i bianconeri di Torino. Ora toccherà a Montella, arrivato in estate al posto dell’esonerato Cristian Brocchi, dimostrare di avere ancora in pugno la situazione, nonostante il mercato - bloccato dall’ormai estenuante passaggio di proprietà tra Silvio Berlusconi e la cordata cinese - abbia regalato soltanto Deufoleu e Ocampos. 

DIRETTA LIVE DI MILAN-SAMPDORIA: SEGUILA QUI

Difronte al Milan ci sarà una Sampdoria che sta facendo un campionato “normale”, ma che ha già mostrato - per informazioni chiedere alla Roma, battuta 3-2 nell’ultimo turno - di saper vestire i panni di “ammazza grande”. Come sempre, tante delle speranze dei blucerchiati passeranno dalla voglia e dalla fantasia della coppia Quagliarella-Muriel, potenzialmente devastante palla al piede negli spazi. 

Il Milan, invece, dovrà fare di necessità a virtù, con Montella che non potrà puntare su Bonaventura - infortunio al tendine e stagione finita -, De Sciglio e Antonelli, di nuovo ai box dopo la grande paura per un colpo alla testa rimediato durante un Milan-Udinese che gli era costato un trauma cervicale. Formazione, quindi, praticamente fatta con la difesa affidata a Romagnoli, finalmente decisivo e ai livelli dei soldi spesi per lui - 25 milioni di euro non più di due anni fa - e attacco tutto sulle spalle di Carlos Bacca, che si è ripreso il posto da titolare dopo la "pausa di riflessione estiva" al posto di un comunque sempre volitivo Gianluca Lapadula, capocannoniere in carica della B. A centrocampo probabile turno di riposo per Locatelli, che - dopo una parte di stagione super - inizia a sentire il peso della fatica e della tanta responsabilità. 

La partita, fischio d’inizio alle ore 12.30 di domenica 5 febbraio, verrà trasmessa in diretta Tv da Sky Calcio e Mediaset Premium. La gara sarà visibile anche in streaming live da pc, smartphone e tablet grazie alle applicazioni SkyGo e Mediaset Connect.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI MILAN-SAMPDORIA: 

MILAN: Donnarumma, Abate, Paletta, Romagnoli, Vangioni, Kucka, Sosa, Pasalic, Suso, Bacca, Deufoleu; Allenatore: Montella; 

SAMPDORIA: Viviano, Bereszynsky, Skriniar, Silvestre, Regini, Barreto, Torreira, Praet, Fernandes, Quagliarella, Muriel; Allenatore: Giampaolo 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milan-Sampdoria streaming: dove vedere la partita in diretta

MilanoToday è in caricamento