Sport

Tavaroli (ex security Telecom): "Indagini su Moggi e De Santis, poi riferii a Facchetti"

L'ex dirigente Telecom a processo conferma di avere svolto attività di dossieraggio su Moggi e De Santis ("Su Giraudo non ricordo") e di avere riferito a Giacinto Facchetti

L'ex capo della security di Telecom, Giuliano Tavaroli, al processo sui dossier illegali ha confermato mercoledì mattina che era stata fatta una "analisi del traffico telefonico" di Luciano Moggi, all'epoca direttore generale della Juventus, per conto di Adamo Bove, ex dirigente Telecom. Scopo dell'indagine su Moggi era verificare "dichiarazioni che l'Inter aveva ricevuto da un arbitro su possibili frodi fiscali".

Tavaroli ha anche aggiunto di avere riferito personalmente a Giacinto Facchetti dell'esito del "dossieraggio", che comprendeva anche l'ex arbitro Massimo De Santis. Sull'ex amministratore delegato Juventus Antonio Giraudo, invece, Tavaroli ha detto di "non ricordare se ci fosse stata attività" di indagine interna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tavaroli (ex security Telecom): "Indagini su Moggi e De Santis, poi riferii a Facchetti"

MilanoToday è in caricamento