E Donolato il nuovo responsabile tecnico di Aspes

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

In un momento in cui tutto il mondo si è fermato, la nostra priorità è stata da subito quella di pianificare il futuro delle nostre ragazze, la volontà di poter dare un ulteriore sprint al percorso di crescita iniziato con Alex. E Diego è la persona giusta. Lo dico senza alcuna esitazione, ho avuto il piacere di vedere da vicino il lavoro di Diego in palestra e di confrontarmi con lui in più occasioni. Il suo percorso in Sanda è stato lungo e la crescita delle sue ragazze, i risultati conquistati sono i frutto di un lavoro di altissima qualità, e di una cura attentissima di ogni dettaglio. Ma le sue grandi competenze e capacità tecniche sono solo uno dei tanti aspetti che hanno fatto di Diego la nostra scelta per il futuro. Posso dire con certezza di aver visto da subito in lui quella scintilla di follia che è insita nel DNA di ASPES. La sua voglia di vivere la pallavolo, non solo come un percorso di crescita tecnica, ma come un percorso di persone, di esperienze a 360 gradi sarà un’importantissimo valore aggiunto per tutta la società e per ognuna delle ragazze con cui potrà lavorare. Per questo il progetto che gli è stato affidato è impostato su un orizzonte temporale di almeno 3-5 anni, che, sono certo, saranno ricchi di grandi soddisfazioni. Con l’augurio che anche per te ASPES possa diventare una seconda casa, un grande in bocca al lupo! Tommaso Nalin Direttore Sportivo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento