rotate-mobile
Sport

Paola Egonu giocherà a Milano: stipendio da 1 mln l'anno

La firma ufficiale dovrebbe arrivare dopo il 15 marzo. Termina la sua avventura in Turchia nel VakıfBank

La pallavolista Paola Egonu dalla prossima stagione giocherà a Milano, alla Vero Volley. Termina la sua avventura con la squadra turca del VakıfBank dopo appena un anno.

Opposto 25enne, padovana, ha partecipato alle Olimpiadi di Tokyo e agli Europei di Pallavolo. È stata anche doppiatrice e conduttrice televisiva: quest'anno è stata tra le protagoniste di una serata di Sanremo. 

Lo stipendio

Secondo quanto riporta la stampa specializzata, l'accordo sembra ormai fatto, manca solo l'ufficialità: tra bonus e integrazioni, pronto per lei un contratto da circa un milione di euro all'anno. Vero Volley sta crescendo come risultati e ambizione (con lo spostamento da Monza e Milano nel 2023/2024) e l'innesto di Paola Egonu potrebbe essere un grande volano di crescita. Dall'altra parte, la 25enne veneta sta vivendo una stagione al di sotto delle aspettative e sembra non le sia stato offerto per l'anno prossimo un contratto migliorativo dal team turco guidato da Giovanni Guidetti. 

La nazionale

Così la Vero Volley le ha prospettato un'alternativa e si è arrivati a un accordo. Che verrà perfezionato nei prossimi giorni, sicuramente dopo il match tra le due squadre in Champions il 15 marzo. Il rientro in Italia potrebbe essere anche il preludio al suo ritorno in nazionale. Una ferita ancora aperta, dopo le dichiarazioni sul razzismo latente nel nostro Paese ("Mio figlio vivrebbe lo stesso schifo che ho vissuto io") e la delusione per il terzo posto nella finale mondiale dello scorso anno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paola Egonu giocherà a Milano: stipendio da 1 mln l'anno

MilanoToday è in caricamento