rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Sport

Milan, frattura del piede: stagione finita per El Shaarawy

Per circa 6 settimane El Shaarawy porterà un tutore e, dopo questo periodo, effettuerà ulteriori indagini mediche e visita di controllo

Frattura composta alla base del quinto osso metatarsale del piede destro. E' più grave del previsto la diagnosi dell'infortunio rimediato dall'attaccante del Milan Stephan El Shaarawy che per circa 6 settimane porterà un tutore e rischia di aver chiuso anzitempo la sua stagione.

Come si legge in un comunicato del Milan, "dopo un trauma a seguito di un contrasto di gioco proprio sul finire di Lazio-Milan di sabato sera", El Shaarawy "oggi ad Amsterdam si è sottoposto a esami medici e a visita specialistica presso il professor Niek Van Dijk. La terapia che si è stabilita è quella del trattamento conservativo. La terapia che si è stabilita è quella del trattamento conservativo. Per circa 6 settimane El Shaarawy porterà un tutore e, dopo questo periodo, effettuerà ulteriori indagini mediche e visita di controllo, sempre con il professor Van Dijk, prima del ritorno all'attività fisica".

È un incubo già vissuto per il milanista che nella scorsa stagione, in un allenamento di fine settembre, si era procurato un infortunio simile, una microfrattura al quarto osso metatarsale del piede sinistro: anche in quel caso si era scelta la terapia conservativa, ma a fine dicembre è stato necessario un intervento ed El Shaarawy è tornato in campo solo a maggio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milan, frattura del piede: stagione finita per El Shaarawy

MilanoToday è in caricamento