Sport

Pippo Inzaghi esonerato: non è più l'allenatore del Milan

Al suo posto è pronto Mihajlovic

Pippo Inzaghi

Filippo Inzaghi non è più, ufficialmente, allenatore del Milan. La decisione, in realtà, era già stata presa, ma si sono prolungate più del previsto le trattative con l'ex bomber rossonero, per capire se arrivare all'esonero oppure ad una risoluzione del contratto (che inizialmente durava due stagioni).

Ora la società di via Aldo Rossi ha comunicato, in una nota ufficiale, l'esonero. Una stagione agli Allievi Nazionali e poi una alla Primavera, Pippo Inzaghi venne ingaggiato in prima squadra nel 2014, per la stagione 2014/2015 che però si è rivelata fallimentare. Di qui la decisione della società. Il nuovo allenatore dei rossoneri dovrebbe essere Sinisa Mihajlovic.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pippo Inzaghi esonerato: non è più l'allenatore del Milan

MilanoToday è in caricamento