Fiorentina-Inter 1-2 | Palacio e Icardi: vittoria a colpi di tango

Ospiti avanti al Franchi con Palacio. Nella ripresa pareggia Cuadrado. Icardi entra e fa il 2 a 1 decisivo

L'Inter vince 2 a 1 contro la Fiorentina nella 24^ giornata di Serie A. Nel primo tempo i nerazzurri giocano meglio e con Rodrigo Palacio colpiscono prima un palo e poi vanno a segno. Ad inizio ripresa Juan Cuadrado pareggia. La partita però è viva e Mauro Icardi riporta i nerazzurri avanti.

LE SCELTE - Nessuna sorpresa tra le fila dell'Inter: Walter Mazzarri si affida alla formazione che ha battuto il Sassuolo. Hernanes recupera ed è regolarmente in campo nel ruolo di mezzala sinistra, così come Milito che affianca Palacio in attacco. In difesa Samuel ancora preferito a Campagnaro. Qualche sorpresa in più tra le fila viola: Vincenzo Montella lascia in panchina Matri, schierando in attacco la coppia Ilicic-Joaquin. In mezzo al campo Mati Fernandez vince il ballotaggio su Anderson.

PRIMO TEMPO - Record stagionale di spettatori al Franchi, oltre 38mila i tifosi presenti. Buoni ritmi in avvio con l'Inter subito molto aggressiva. Al 7' chance per la Viola. Punizione battuta da Mati, Handanovic rimpalla con i pugni e poi Joaquin e Rodriguez non riescono a concludere: palla in corner. Al 9' risponde l'Inter: Hernanes allarga per Guarin che poi prova a chiudere il triangolo con il colombiano, Aquilani anticipa tutti e allontana la sfera. La partita è divertente.

Al 13' l'Inter colpisce un palo. Guarin serve Palacio che se ne va a Compper e sfodera un bolide che si stampa sul palo, poi sulla ribattuta ancora Guarin spara fuori. Al 16' ancora Inter. Azione di contropiede di Hernanes che serve Milito. L'argentino calcia e trova la ribattuta di Neto. Meglio gli ospiti. Al 28' ancora Milito. Gran filtrante per l'argentino che da posizione defilata coglie soltanto l'esterno della rete. Gara equilibrata ma l'Inter, a differenza della Fiorentina, ha due attaccanti. 

Al 35' l'Inter passa meritatamente in vantaggio. Palacio approfitta di una brutta uscita di Neto e finalizza al meglio un'azione insistita. Avvia l'azione Kuzmanovic, di Guarin l'assist decisivo. Bellissima l'azione nerazzurra, posizione assolutamente regolare del Trenza. Fiorentina fumosa in avanti. Senza punte si fa davvero fatica a fare gioco e l'unico tiro arriva da Vargas anche se Handanovic è attento. 
 
SECONDO TEMPO - La Fiorentina rientra con un altro spirito. Al 47' arriva il pari con Cuadrado. Conclusione dal limite dell'esterno viola, Handanovic non benissimo e pallone che si insacca in rete per l'1-1 viola! Avvio di ripresa travolgente da parte della Fiorentina. Poco dopo azione sulla destra di Cuadrado, cross in mezzo con Handanovic che esce ancora a vuoto, né Vargas né Joaquin riescono ad approfittarne. Cambia Mazzarri: Icardi per Milito. La gara resta viva e le due squadre non si nascondono. 

Cambia modulo Montella: Tomovic per Gonzalo. Al 65' però l'Inter torna avanti con Mauro Icardi. Maurito riporta avanti l'Inter beffando Compper e girando in rete un gran cross dalla sinistra di Nagatomo. Terza rete stagionale per l'ex Sampdoria, che spazza via le critiche piovutegli addosso per i troppo infortuni e per la relazione con Wanda Nara. Montella allora le prova tutte: Mario Gomez per Joaquin. Mazzarri risponde: Taider per Guarin. Al 79' fuori Cuadrado nella Fiorentina, per problemi muscolari e dentro Matri.

Al minuto 82' occasione per la Fiorentina. Sugli sviluppi di un corner, Ilicic arriva tutto solo sul pallone e di testa spedisce fuori. Decisivo Hernanes nel contrasto. La Viola però soffre, crea poco e subisce le ripartenze nerazzurre. Il risultato non cambia. L'Inter vince 2 a 1, sbanca il Franchi e mette la Fiorentina ko.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

>>> LE PAGELLE <<<

TABELLINO
Fiorentina (3-5-1-1):
Neto 6; Diakitè 6, Rodriguez 5,5 (57' Tomovic 6), Compper 5,5; Cuadrado 6,5 (77' Matri 6) , Mati Fernandez 6, Pizarro 6, Aquilani 5,5, Vargas 6; Ilicic 5,5 ; Joaquin 5,5 (68' Gomez 6). A disp.: Rosati, Lupatelli, Roncaglia, Pasqual, Bakic, Wolski, Anderson, Matos. All.: Montella 
Inter (3-5-2): Handanovic 5; Rolando 6, Samuel 6,5, Juan Jesus 6; Jonathan 5,5, Guarin 6,5 (70' Taider 6), Kuzmanovic 6, Hernanes 6,5, Nagatomo 6; Milito 6 (55' Icardi 6,5), Palacio 7. A disp.: Carrizo, Castellazzi, Ranocchia, Andreolli, Campagnaro, D'Ambrosio, Cambiasso, Zanetti, Mudingayi, Botta. All.: Mazzarri
Marcatori: Palacio (I), Cuadrado (F), Icardi (I)
Ammoniti: Jonathan (I), Rolando (I), Guarin (I), Aquilani (F), Palacio (I), Samuel (I)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, il locale che regala chupiti alle donne che mostrano il seno: esplode la polemica

  • Incidente a Milano, terribile schianto in pieno centro: gravissimo un ragazzo

  • Orrore per una mamma di Milano, violentata e picchiata davanti ai suoi bimbi: un arresto

  • Non è affatto detto che Milano torni a essere quella di prima

  • Incidente sulla A8, si schianta contro guardrail al casello: gravissimo 45enne

  • Inseguito con la Porsche dopo la tentata rapina, uomo in scooter si schianta: è grave

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento