rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Sport

Fondazione Milan, un goal per l’Abruzzo: inaugurato il campo sportivo realizzato a L’Aquila

Grazie ai 150.000 dollari donati da NUTRILITE è stata realizzata, tramite Fondazione Milan, una nuova struttura sportiva per i bambini de L’Aquila.Presenti all’inaugurazione anche Ambrosini, Franco Baresi e Daniele Massaro

A Pagliare di Sassa, frazione de L’Aquila, è stato inaugurato oggi il nuovo campo sportivo polifunzionale realizzato grazie ai fondi raccolti da Nutriliteä e devoluti, attraverso Fondazione Milan, al progetto “Un Goal per l’Abruzzo” che prevedeva la donazione di 10.000 $ per ogni goal segnato dal campione del Milan, Ronaldinho. La nuova struttura, che consentirà ai bambini di praticare una varietà di sport e di giocare insieme, è stata costruita nell’ambito della campagna mondiale Amway One by One a favore dell’infanzia.  

La cerimonia di inaugurazione ha visto la partecipazione di Giovanni Chiodi, Presidente della Regione Abruzzo, Massimo Cialente, Sindaco de L’Aquila, Giuseppe Molinari, Arcivescovo de L’Aquila, dei vertici di Fondazione Milan e di Fabrizio Suaria, Amministratore Delegato di Amway Italia che, dopo aver simbolicamente consegnato l’assegno dell’importo dei 150.000 $ necessari alla realizzazione del progetto, ha tagliato il nastro insieme al capitano del Milan, Massimo Ambrosini, a Franco Baresi e a Daniele Massaro.

“Con quest’iniziativa abbiamo voluto contribuire, anche se in piccola parte, alla ricostruzione del territorio abruzzese offrendo ai giovanissimi di Sassa uno spazio a loro esclusivamente dedicato” ha dichiarato Fabrizio Suaria. “E’ un progetto che abbiamo avuto a cuore sin dall’inizio, consapevoli di quanto una sana attività sportiva sia importante per la salute e la felicità dei più piccoli. A oltre un anno dal devastante terremoto che ha colpito L’Aquila, siamo davvero felici di aver potuto dare un contributo concreto”.

Ma la star del campo è stata ovviamente Massimo Ambrosini, che ha incontrato i circa 50 bambini presenti all’evento in rappresentanza di tutti coloro che avranno modo di utilizzare la nuova struttura sportiva.  

Anche Ronaldinho ha voluto inviare un suo messaggio per questa occasione: “Sono felice di aver contribuito, con i miei goal, a realizzare questo campo sportivo per i bambini dell’Abruzzo. La possibilità che mi è stata data è per me un privilegio e sono molto contento di aver fatto parte di questo progetto” ha fatto sapere il fuoriclasse brasiliano.

I goal segnati in Italia dall’attaccante del Milan, membro del Team Nutrilite e Portavoce Ufficiale della campagna in favore dei bambini Amway One by One, hanno generato la scorsa stagione la cifra complessiva di 150.000 dollari destinati al progetto “Un Goal per l’Abruzzo”. Durante la stagione 2008-2009 erano stati invece raccolti 100.000 dollari, somma anch’essa donata da Nutrilite a Fondazione Milan e destinata all’Ospedale dei Bambini Buzzi di Milano.

Fondazione Milan è  una ONLUS (Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale), costituita il 20 Febbraio 2003 con lo scopo di sostenere con regolarità e impegno attività destinate a promuovere il benessere sociale delle fasce più deboli della popolazione, con particolare attenzione ai bambini e alla tutela dei loro diritti. La Fondazione si lega inscindibilmente ai colori rossoneri: coinvolge la Società a tutti i livelli e vede impegnati in prima persona nel Consiglio di Amministrazione, tra gli altri, Adriano Galliani, Paolo Berlusconi e Paolo Maldini. In poco più di 7 anni di attività, sono stati realizzati 68 progetti, per un finanziamento totale di oltre 4,5 milioni di euro. Tra i principali progetti ricordiamo: Fondazione Milan per Unicef – ciclo di vaccinazione per più di 17.000 bambini in Congo; Fondazione Milan per la Clinica Pediatrica De Marchi – il 13 dicembre 2005 è stato inaugurato il Pronto Soccorso “Fondazione Milan” all’interno della Clinica Pediatrica De Marchi di Milano; Holy Family Hospital di Nazareth – costruzione del nuovo reparto di Neonatologia e Terapia Intensiva; Ospedale Maggiore Policlinico Mangiagalli e Regina Elena di Milano – donazione di cinque ventilatori pediatrici di ultima generazione da destinare all'Unità di Neonatologia dell'Ospedale milanese; Centro Angiomi e Malformazioni Vascolari nell’infanzia “Fondazione Milan” presso l’Ospedale dei Bambini V. Buzzi di Milano.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fondazione Milan, un goal per l’Abruzzo: inaugurato il campo sportivo realizzato a L’Aquila

MilanoToday è in caricamento