menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Roma-Milan, probabili formazioni: con Menez c'è ancora Honda

Nei rossoneri non ci saranno Abate, Alex, De Sciglio, Mastour, Van Ginkel e Rami

Il Milan affronta la Roma, nella 16^ giornata di Serie A. A centrocampo conferma per Montolivo al fianco di De Jong, l'ultima maglia del reparto se la giocano Poli, Essien e Muntari.

QUI ROMA - Assenti dal campo e impegnati in palestra Keita e Pjanic (squalificato assieme ad Astori), mentre Skorupski e Ucan si sono limitati a svolgere lavoro differenziato. Solo fisioterapia invece per Lobont. Domani mattina in programma la rifinitura, nel pomeriggio invece saranno discussi i ricorsi contro le squalifiche di Garcia e del greco Holebas.

QUI MILAN - Honda, Menez e Bonaventura: Inzaghi medita di confermare contro la Roma il tridente con cui ha battuto il Napoli e quindi si profila la seconda panchina di fila per El Shaarawy. Non mancano i dubbi in mediana: Inzaghi deve decidere se confermare Poli o rilanciare Muntari, e negli ultimi giorni ha anche preso in considerazione l'idea di spostare Montolivo al posto di De Jong al centro davanti alla difesa. Fondamentale per l'allenatore è dare sostegno a una retroguardia ancora in emergenza.

PROBABILI FORMAZIONI

Roma (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Manolas, Yanga Mbiwa, Torosidis; Keita, De Rossi, Nainggolan; Ljajic, Totti, Gervinho A disp.: Lobont, Curci, Somma, Cole, Calabresi, Emanuelson, Paredes, Strootman, Florenzi, Destro, Borriello, Iturbe. All.: Garcia Squalificati: Astori (1), Pjanic (1), Holebas (1) Indisponibili: Balzaretti, Castan, Ucan, Skorupski
Milan (4-3-2-1): Diego Lopez; Bonera, Zapata, Mexes, Armero; Poli, De Jong, Montolivo; Honda, Bonaventura; Menez. A disp.: Abbiati, Agazzi, Albertazzi, Zaccardo, Essien, Muntari, Saponara, Torres, El Shaarawy, Pazzini. All.: Inzaghi. Indisponibili: Abate, Alex, De Sciglio, Mastour, Van Ginkel, Rami

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento