Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Sport

Inter, Gabigol va già via (in prestito) a gennaio?

L'attaccante brasiliano, arrivato in agosto dal Santos, non si è visto praticamente mai

Gabigol-Inter: amore già finito? L’attaccante brasiliano, arrivato dal Santos ad agosto per 27,5 milioni di euro, sarebbe infatti già vicinissimo a lasciare l’Inter nella prossima sessione di mercato di gennaio. 

Il giovane verdeoro, campione olimpico con il Brasile, ha giocato finora soltanto 18 minuti, “regalatigli” dall’ex tecnico Frank De Boer, poi esonerato e sostituito da Stefano Pioli, che sembra non essersi ancora accorto del brasiliano. 

Per questo, dal Brasile, l'agente del giocatore, Wagner Ribeiro, si è lamentato pubblicamente. "Gabriel non è contento nell’Inter, al di là dell’ottimo rapporto con i compagni di squadra. Il problema - le parole del procuratore - è in campo perché non sta avendo alcuna chance di giocare. Tornerò in Italia a gennaio per risolvere questa situazione una volta per tutte".

Nel mirino dell’agente, che si è sfogato a Radio Bandeirantes, sono finiti proprio i due tecnici dell’Inter: "Ho parlato con Kia Joorabchian - il potente procuratore che in estate ha affiancato il ds Piero Ausilio in sede di mercato - e lui mi ha raccontato di aver avuto una conversazione con Frank de Boer, poco prima che lasciasse l’Inter, e gli ha chiesto cosa fosse successo con Gabriel e lui disse che non c’era alcun problema. La spiegazione non è stata troppo convincente. Poi è arrivato Pioli, il nuovo allenatore ha detto che gli avrebbe dato un’opportunità, ma fino ad adesso niente di niente. La settimana scorsa l’Inter ha perso 3-0 - contro il Napoli - e Gabriel è rimasto in panchina e non è entrato. Allora quando entra?".

"La possibilità di tornare in Brasile nel 2017 è difficile ma esiste - l’ammissione di Ribeito -. Vorrebbe dire tornare da sconfitto e soprattutto se dovesse lasciare l’Inter e tornare in prestito, perderebbe il posto da extracomunitario che è stato occupato quando è stato acquistato. Ora, se andasse invece in un’altra squadra italiana, potrebbe tornare a luglio da comunitario. E questo potrebbe succedere solo se restasse in Italia”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inter, Gabigol va già via (in prestito) a gennaio?

MilanoToday è in caricamento