rotate-mobile
Sport

Milan, Galliani torna sul derby: "L'arbitro era da 4 in pagella"

"Tutta la direzione di gara è stata stranissima. Il Milan non si sente maltrattato ma l'arbitraggio di ieri è stato assolutamente tecnicamente inadeguato". L'ad del Milan del Milan commenta così l'operato di Valeri

E' sembra Milan-Inter, anche il giorno dopo.  Adriano Galliani, amministratore delegato del Milan, giudica così la direzione arbitrale del derby di ieri sera perso con l'Inter per 1-0, all'ingresso in Lega calcio a Milano: "L'arbitro era da 4 in pagella, lo avete visto tutti. Se tutti i giornali hanno dato 4 a Valeri, una ragione ci sarà. Ieri ai problemi nostri si sono aggiunti quelli arbitrali visti da tutti - ha aggiunto -. Peccato perdere una partita che avevamo giocato solo noi. Valeri era adeguato? Ci sono i vertici arbitrali, a loro sta fare le designazioni. Cantamessa (legale del Milan, ndr) mi ha suggerito di dire che l'arbitraggio era tecnicamente inadeguato". 

Dopo aver ampiamente trattato dell'arbitraggio nel derby "tecnicamente inadeguato", Adriano Galliani ha erò ammesso che il Milan "doveva fare molto di più". "Non so quale siano le soluzioni - dice l'ad rossonero - ci deve pensare Allegri a come uscire da questa situazione. Certamente questo organico non è quello degli anni passati però non è neanche quello che dice la classifica in questo momento e su questo la società non ha dubbi in proposito: il Milan ha un organico per stare tra i primi in classifica e lì deve ritornare". 
 
 
Si tratta di affrontare i problemi che sono tattici e di assetto. "Per esempio - afferma Galliani - È chiaro che tutti questi gol subiti su palle da fermo mostrano delle responsabilità dell'assetto difensivo. Quindi, facciamo lavorare Allegri che non è in discussione". Se ad Allegri spettano i rimedi tattici a Galliani compete cercare delle soluzioni con il mercato di gennaio. "Sì, credo di sì - ammette il dirigente rossonero - ma adesso siamo in ottobre ed è inutile pensare a quanto avverrà tra tre mesi. prima ci sono tante gare da giocare in campionato e in Champions League".
 
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milan, Galliani torna sul derby: "L'arbitro era da 4 in pagella"

MilanoToday è in caricamento