Sport

Galliani: “Questo gruppo non si tocca. Avanti fino a fine stagione”

Nonostante l’ennesima prestazione deludente, Galliani conferma che il gruppo non si tocca: “Questo gruppo, cioé società, tecnici e giocatori, è un gruppo vincente. Tutti rimarranno almeno fino alla fine della stagione”. Della stessa opinione anche Berlusconi

L'amministratore delegato del Milan è molto chiaro sulle sorti della squadra, almeno fino alla fine del campionato: “Questo gruppo, cioé società, tecnici e giocatori, è un gruppo vincente. Ho ribadito che questo gruppo non si tocca e quindi tutti rimarranno almeno fino alla fine della stagione” ha detto Galliani a Milan Channel.

Il numero uno della dirigenza rossonera ci ha tenuto a precisare che questa linea è concordata con il presidente Berlusconi: “La linea societaria concordata con il presidente Berlusconi ieri sera a fine partita è questa: fiducia all'allenatore e al gruppo, andiamo avanti così nella buona e nella cattiva sorte. Il gruppo è vincente e non si tocca, fiducia a tecnico e giocatori almeno fino alla fine del campionato”.

Per quanto riguarda la Champions, le speranze ci sono ancora: “Per i costi che ha questa società deve andare in Champions tutti gli anni e quindi deve arrivare nei primi tre. Adesso non siamo nei primi tre e quindi dobbiamo fare di più e meglio tutti, a partire dal sottoscritto” ha sottolineato l’ad.

Per quanto riguarda la partita di ieri sera, dove i rossoneri sono stati sconfitti dallo Zurigo, per Galliani le occasioni da gol ci sono state: “In altre partite non le avevamo create, ma ieri sera dovevamo concretizzare: ci sono stati pali, traverse, palloni usciti di poco e fuorigioco sbagliati. Non capisco come facciano assistenti internazionali a fare errori così marchiani”.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Galliani: “Questo gruppo non si tocca. Avanti fino a fine stagione”

MilanoToday è in caricamento