rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Sport

Genoa - Milan 1 - 1 | Pato non basta, il Milan frena. Allegri: "Siamo ancora in testa"

I rossoneri pareggiano a Genova. Allegri rassicura i suoi: "Calma. Cassano? Sicuramente è in un momento di rigetto"

Il Milan si fa bloccare dal Genoa a Marassi e va a 49 punti. Il Genoa sale a quota 28 con una partita di sostanza. I rossoneri non vanno oltre il pareggio contro i rossoblù, autori di una prova di grande equilibrio. Contro il grifone rossoblu alla formazione di Allegri non basta la rete firmata da Pato al 29' su assist delizioso di Ibra. Nel recupero del primo tempo, Floro Flores sfrutta un rimpallo per infilare Abbiati e inchiodare il Milan sull'1-1. Rossoneri braccati: il Napoli, primo inseguitore, è a tre soli punti.


L'Ibradipendenza è croce e delizia di questo Milan più di quel che si possa pensare. Lo svedese non segna e il Diavolo non vince. L'assist a Pato, è splendido. Le altre punte però non sfruttano gli spazi a disposizione. Allegri avrà da lavorare. Il Genoa, che ha chiuso molto bene gli spazi per tutto il secondo tempo, non molla mai e con grande orgoglio trova il pari con Floro Flores al 46'. Il pareggio a Marassi, anche in chiave scudetto, non è roba da buttare via ma il Milan deve fare di più

"Sappiamo che il campionato è molto lungo, ma siamo ancora in testa e con tre punti di vantaggio". Il tecnico del Milan, intervistato da Sky dopo l'1-1 contro il Genoa a Marassi, non perde la calma nonostante il secondo pareggio consecutivo dopo lo 0-0 di martedì a San Siro contro la Lazio: "Sapevamo che con il Genoa non sarebbe stato facile. Siamo stati sfortunati in occasione del pari e nel secondo tempo non abbiamo giocato bene, abbiamo buttato via troppi palloni. Bisogna migliorare in certi momenti della partita, intanto recuperiamo giocatori importanti. Sappiamo che le inseguitrici cercheranno di prenderci. Stiamo bene fisicamente, ma bisogna migliorare. Il Napoli? Una sorpresa poteva esserlo all'inizio, ma ha ottimi giocatori e sta facendo grandi cose. In più non ha pressione addosso perché non ha l'obbligo di vincere".

"Cassano? Sicuramente è in un momento di rigetto. Ha fatto bene le prime due-tre partite, ora sta lavorando ma non è in condizione. E' ancora indietro, ma giocando ogni due-tre giorni avevamo bisogno di metterlo dentro".
 

TABELLINO

GENOA-MILAN 1-1

Genoa (4-4-2): Eduardo 6,5; Mesto 6,5, Dainelli 5,5, Kaladze 6, Criscito 6,5; Konko 6,5 (45' st Rafinha sv), Milanetto 6, Kucka 6,5, Rossi 6; Floro Flores 7 (25' st Paloschi sv), Destro sv (15' Palacio 5,5). A disp.: Scarpi, Rafinha, Moretti, Veloso, Jankovic, Palacio. All.: Ballardini

Milan (4-3-1-2): Abbiati 6; Oddo 6, T. Silva 6, Yepes 6, Bonera 5,5; Gattuso 6, Van Bommel 6,5, Flamini 6 (30' st Emanuelson sv); Robinho 5,5 (18' st Cassano 5,5); Pato 6,5, Ibrahimovic 6,5. A disp.: Roma, Papasthatopoulos, Jankulovski, Seedorf, Merkel. All.: Allegri

Arbitro: Mazzoleni

Marcatori: 29' Pato (M), 46' Floro Flores (G)

Ammoniti: Bonera, Ibrahimovic, Thiago Silva (M), Konko (G)
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Genoa - Milan 1 - 1 | Pato non basta, il Milan frena. Allegri: "Siamo ancora in testa"

MilanoToday è in caricamento