menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ibrahimovic ha rinnovato il suo contratto col Milan

L'attaccante svedese prolunga il suo contratto con il Milan per un altro anno

Ibra e Milan: l'amore continua. L'attaccante svedese, 39 anni, tornato in rossonero lo scorso gennaio dopo l'esperienza a Los Angeles coi Galaxy, ha rinnovato il suo contratto con il Diavolo anche per la stagione 2021/2022. 

L'ufficialità è arrivata giovedì sera poco dopo le 21. "Ac Milan comunica di aver rinnovato il contratto di Zlatan Ibrahimovi?. Il Milan è la squadra italiana con cui Zlatan ha collezionato il maggior numero di presenze e, dopo le 84 reti realizzate nelle 130 partite giocate nella sua carriera milanista, il campione svedese vestirà la maglia rossonera anche la prossima stagione", si legge in una nota della società.

Lo svedese, che a ottobre compirà 40 anni, guadagnerà circa 7 milioni di euro: è la stessa cifra che percepisce attualmente, ma per il prossimo anno lo stipendio sarà bonus compresi. La seconda vita rossonera di Zlatan, a parte qualche turbolenza caratteriale e qualche infortunio di troppo, sta andando alla grande e Ibra - dopo i 10 gol della scorsa metà stagione - in questa serie A ha messo a segno già 15 reti, spingendo i suoi al secondo posto a 66 punti, a -10 dall'Inter capolista. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento