Calcio, Ibra torna al Milan: ora è ufficiale

Lo annuncia il club con un comunicato. Ibrahimovic è atteso in Italia il 2 gennaio. I dettagli

Ibra

Se ne parlava da mesi. Ora è ufficiale: Zlatan Ibrahimovic torna al Milan dopo 7 anni.

Lo annuncia il club con un comunicato. Ibrahimovic è atteso in Italia il 2 gennaio. "AC Milan - si legge in una nota - comunica di aver concluso un accordo per il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Zlatan Ibrahimovic. L'attaccante svedese ha raggiunto un accordo con il Club rossonero fino al termine di questa stagione, con l'opzione di estenderlo per la stagione successiva". 

Già a inizio novembre, Don Garber, commissioner dell'MLS, aveva detto all'Espn: "Zlatan is being recruited by AC Milan" ossia "Il giocatore è stato cercato dal Milan".

Zlatan Ibrahimović al Milan

Don Garber, massima autorità calcistica americana, aveva detto: "Zlatan è un personaggio interessante, mi tiene molto impegnato e hai bisogno qui di questi giocatori, come successe con Beckham anni fa. Lui ha 38 anni e ora è stato cercato dal Milan, uno dei club più importanti al mondo. Ha quasi battuto tutti i record di gol segnati in appena due anni, spero di vederlo tornare in Mls ma dipende dai Galaxy: sono stato felice di averlo qui e mi piacciono i momenti con lui, specie quando parla in terza persona".

Un'ipotesi che il club rossonero aveva prima smentito anche se in molti avevano ipotizzato che fosse pretattica per concludere l'operazione in silenzio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Zlatan Ibrahimovic il nome che accende i sogni del Milan e dei tifosi rossoneri. Da quell’addio del 2012 - passaggio al Psg insieme a Thiago Silva e Milan fortemente ridimensionato -, lo svedese e il Diavolo hanno continuato a rincorrersi ad ogni sessione di mercato, senza mai riuscire a riabbracciarsi. Almeno fino ad ora. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autostrade, confermato lo sciopero domenica 9 e lunedì 10 agosto: le cose da sapere

  • Milano, paga 15 euro ed esce dall'Esselunga con 583 euro di spesa: "Sono sudcoreana"

  • Disavventura per una famiglia di Milano, trova la casa delle ferie devastata e occupata

  • Milano, violenta rissa in strada: il video choc dei residenti che seguono tutto dalle finestre

  • Terrore in Duomo: uomo armato di coltello prende in ostaggio guardia giurata, arrestato

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia: +118 contagi, +5 morti, aumentano ancora ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento