Inter, con Icardi adesso è davvero addio: Maurito va al Psg, ai nerazzurri 58 milioni

L'ex capitano nerazzurro approda a titolo definitivo ai francesi dopo l'anno in prestito

Ecco la parola fine. Mauro Icardi è definitivamente un giocatore del Paris Saint German. Dopo l'ultimo anno trascorso in prestito in Francia, l'Inter e il club transalpino hanno trovato l'accordo per la cessione del bomber argentino per una cifra che si aggira attorno ai 58 milioni di euro, bonus compresi. 

"Fc Internazionale Milano comunica la cessione di Mauro Icardi al Paris Saint-Germain Fc - ha reso noto la società di Stevan Zhang domenica sera -. L'attaccante classe 1993 si trasferisce a titolo definitivo al club francese". Quindi il classico commiato: "Il Club ringrazia il giocatore per le sei stagioni trascorse insieme e gli augura il meglio per il prosieguo della sua avventura professionale". 

Col calcio fermo causa Coronavirus, si chiude così una delle telenovele più lunghe degli ultimi anni della storia nerazzurra. L'avventura dell'ex capitano - che con la maglia dell'Inter ha collezionato oltre 100 gol in 6 anni - era ormai arrivata al capolinea dopo le polemiche dello scorso anno per il rinnovo del contratto tra la società e la moglie agente Wanda Nara accompagnate dalla fascia di capitano ritirata, dai mesi passati da separato in casa e, addirittura, da una causa per mobbing.

L'affare insomma soddisfa entrambi i club e lo stesso Icardi, che ha subito postato sul proprio profilo Instagram - dove è molto attivo - un'immagine di lui con la maglia del Psg e due cuori rosso e blu a comporre i colori della squadra francese. 

❤️💙 @psg

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un post condiviso da Μαυʀɸ Iϲαʀδι (@mauroicardi) in data:

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: lockdown totale per Milano e la Lombardia? Fontana smentisce

  • Anche a Milano esplode la rabbia, rivolta anti Dpcm: molotov, bombe e assalto alla regione

  • Follia a Il Centro di Arese, fratelli aggrediscono i carabinieri: "Infame, adesso ti taglio la gola"

  • Lockdown a Milano? Lunedì si decide il futuro della Lombardia. Ecco la situazione

  • Lombardia, nuova ordinanza: confermato il coprifuoco, recepite le regole del Dpcm

  • Bollettino coronavirus: 5mila contagi in Lombardia, boom di ricoveri. Ecco la situazione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento