Martedì, 15 Giugno 2021
Sport

Icardi si continua allenare da solo: lui e i compagni dell'Inter vivono da separati in casa

Mercoledì pomeriggio, l'amministratore delegato dell'Inter, Beppe Marotta, ha incontrato Mauro Icardi

Icardi

Nessun rientro in gruppo ancora per Mauro Icardi. L'attaccante dell'Inter ha infatti proseguito nel lavoro personalizzato e fisioterapie per il dolore al ginocchio destro, lavorando a parte e non insieme a chi ha giocato ieri a Francoforte. Tutto in attesa di nuovi contatti con la società per provare a ricucire definitivamente lo strappo. Una situazione in evoluzione, aspettando anche il confronto anche con la squadra.

Mercoledì pomeriggio, l'amministratore delegato dell'Inter, Beppe Marotta, ha incontrato Mauro Icardi, l'ex capitano che dallo scorso 13 febbraio - giorno in cui gli è stata tolta la fascia, poi affidata ad Handanovic - non si è più allenato con il gruppo né è sceso in campo. 

A comunicarlo è stata la stessa società nerazzurra, che con un tweet - arrivato alle 13.43 - ha fatto sapere che "si è trattato di un incontro cordiale volto alla ricerca di una soluzione nell’interesse di tutte le parti coinvolte". 

All'appuntamento hanno preso parte anche Wanda Nara, moglie e agente di Maurito, e l'avvocato Paolo Nicoletti, molto vicino a Moratti e professionista scelto dalla coppia argentina per la mediazione. 

L'incontro arriva a soli due giorni dal "no" di Maurito a Spalletti, che gli aveva chiesto di partire insieme alla squadra per Francoforte, dove i nerazzurri si giocano gli ottavi di Europa League. Prima ancora erano arrivati le polemiche di Wanda per il contratto, i sassi contro l'auto della donna, la trasferta saltata a Vienna e le lettere d'amore di Icardi sui social. Un Icardi che forse ha deciso di provare a riprendersi la "sua" Inter.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Icardi si continua allenare da solo: lui e i compagni dell'Inter vivono da separati in casa

MilanoToday è in caricamento