Martedì, 15 Giugno 2021
Sport

Il Milan non stecca: con il Parma vince 2 a 0 e si proietta in zona Champions

Dida salva tutto in due occasioni e il Milan esce dalla partita con il Parma con tre punti preziosi per proiettarsi in zona Champions Legue. Leonardo: "Sono molto contento perché ho visto i ragazzi saper soffrire, questo è importantissimo"

Ronaldinho inventa, Borriello segna: il Milan non stecca e batte 2 a 0 il Parma nell’anticipo di sabato e si proietta nuovamente in zona Champions. Una vittoria tutto sommato meritata anche se c’è nuovamente da sottolineare l’ottima prestazione di Dida che con due interventi ha salvato il risultato.

Il portiere brasiliano pare essersi completamente ristabilito dal grossolano errore del Bernabeu e potrebbe essere una certezza in più se ritorna ai suoi livelli.

Leonardo rispolvera il rientrante Gattuso in mezzo al campo per compensare il tridente composto da Pato, Ronaldinho e Borriello; nel Parma molti cambi rispetto al precedente successo contro il Bari. Il match si decide nei primi minuti su due episodi. Al decimo gran botta dalla distanza di Dzemaili, volo di Dida che manda la palla a incocciarsi sulla traversa. La risposta del Milan arriva dopo due minuti ed è letale: il Gaucho se ne va sulla sinistra e scodella una palla invitante per Borriello che ringrazia e firma la sua prima rete stagionale. La reazione dei Ducali è affidata a Boijnov che di testa fa gridare al gol i suoi compagni ma Dida si materializza sulla linea di porta per compiere il secondo miracolo.

 Al riposo si va sul vantaggio per i rossoneri, grazie soprattutto ai due grandi interventi del portiere. Sale la tensione in campo e tra Panucci e Gattuso ci sono scintille che l’arbitro seda con un giallo a entrambi.

La squadra di Guidolin prova il tutto per tutto, inserendo la terza punta ma si espone inevitabilmente ai contropiedi rossoneri. Seedorf spaventa Mirante, poi è il turno di Pato che s’incunea in aria e cade: sembra rigore ma l’arbitro sorvola. L’occasione migliore per pareggiare arriva sui piedi di Paloschi: il centravanti di proprietà rossonera si ritrova davanti a Dida ma spara alto. Il Milan non subisce più di tanto dopo questa opportunità e controlla il match, chiudendolo definitivamente nei minuti di recupero: ancora Ronaldinho ad andarsene sulla fascia e a regalare l’assist per la splendida doppietta di Borriello.

 Terza vittoria nelle ultime quattro partite e Leonardo non può che sorridere in attesa del ritorno contro il Real: “Sono molto soddisfatto ma so che ancora c’è da lavorare. Io sono molto contento perché ho visto i ragazzi saper soffrire, questo è importantissimo. Borriello per noi è fondamentale, perché ci garantisce peso e centimetri in area”.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Milan non stecca: con il Parma vince 2 a 0 e si proietta in zona Champions

MilanoToday è in caricamento