rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Sport

Uno a uno: in gara due delle semifinali del play off l'Armani si fa raggiungere da Biella

L'Armani Jeans si arrende dopo un overtime e perde in casa dell’Angelico Biella: risultato finale 82 a 81 per i piemontesi che riequilibrano subito la serie e si portano sull’uno a uno. Un punteggio che certifica il sottile equilibrio che regna tra le due squadre e che, molto probabilmente, si protrarrà fino alla fine della serie

Partenza a razzo per l’Olimpia grazie a Taylor che realizza otto punti fila ma l’Angelico si riprende immediatamente. Controparziale di 12-0 che dà inizio a un testa a testa che si conclude con il parziale di 19 a 18 per i padroni di casa. Il secondo quarto si apre con entrambe le squadre che hanno difficoltà ad andare a canestro; Biella riesce a difendere bene e gli ospiti trovano molti problemi. Hall ha l’ultimo possesso palla ma commette fallo e Garri dalla lunetta chiude il primo tempo sul 33 a 32. Alla ripresa i piemontesi raggiungono il massimo vantaggio (39-32) ma l’Armani Jeans gioca con il coltello tra i denti. Un grande Hawkins mette tre triple consecutive poi è un solito tira e molla delle due squadre che finisce ancora con un punto di differenza 56-55. Biella parte malissimo nell'ultimo quarto e Mordente porta Milano sul 57-56 dopo più di due minuti senza punti da nessuna delle due parti. Hawkins sale di livello e illude i suoi con il canestro del +3 per Milano ma dall'altra parte Smith va a prendersi fallo su canestro valido e pareggia (66-66): overtime.

Il supplementare ricalca l’incredibile stabilità tra le due formazioni. L’Olimpia vede i padroni di casa in affanno e prova a vincere una partita fondamentale ma Biella non ci sta. Trascinata da un pubblico incredibile, l’Angelico risponde colpo su colpo e alla fine Spinelli  con una tripla e due penetrazioni porta lo score finale 82-81. Si torna a Milano per gara 3 martedì, i ragazzi di Bucchi non dovranno commettere passi falsi per non compromettere una serie che si prospetta difficilissima.

Angelico Biella - Armani Jeans Milano 82-81 (19-18, 33-32, 56-55, 66-66)

Angelico: Jurak 0, Raspino ne, Spinelli 9, Danna ne, Jerebko 11, Martinetti ne, Garri 14, Gist 10, Smith 13, Aradori 10, Brunner 4, Gaines 11. All.: Bechi.

Armani Jeans: Hall 12, Mordente 9, Vitali 4, Thomas 3, Rocca ne, Price 8, Hawkins 25, Katelynas 8, Marconato 2, Beard ne, Sangarè 0, Taylor 10. All.: Bucchi.

Arbitri: Lamonica, D'Este, Giansanti.

Note - Tiri da due: Angelico 21/35, AJ 24/38. Tiri da tre: Angelico 8/20, AJ 8/26. Totale tiri: Angelico 29/55, AJ 32/64. Tiri liberi: Angelico 16/26, AJ 9/12. Rimbalzi: Angelico 29, AJ 34. Usciti per falli: Smith (42'), Price (44').
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uno a uno: in gara due delle semifinali del play off l'Armani si fa raggiungere da Biella

MilanoToday è in caricamento