menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calciomercato Inter, sprint per Hernanes: è il giorno giusto

Tifosi Lazio contestano. Il giocatore lascia Formello in lacrime

La trattativa Hernanes sta per concludersi. Inter e Lazio stanno cercando un accordo per il trasferimento in nerazzurro del brasiliano. Erick Thohir nerazzurro non è stato però avvistato a Roma, dove era atteso per una visita all'ambasciata indonesiana e per un possibile faccia a faccia con Lotito. I contatti sono proseguiti attraverso i due direttori sportivi (Ighli Tare e Piero Ausilio) e l'agente di Hernanes, Joseph Lee, che è rimasto a lungo nella sede dell'Inter a Milano. 

I nerazzurri stanno cercando di prendere il centrocampista brasiliano con un'offerta da 15 milioni di euro. La prima proposta, avvenuta due giorni fa, era di 10 milioni più l'intero cartellino di Ibrahima Mbaye, ma il giovane esterno oggi in prestito al Livorno non ha trovato l'intesa con i biancocelesti ed è stato tolto dalla trattativa. 

C'è invece il "sì" di Hernanes all'Inter, ormai da diversi giorni. Il brasiliano, che dovrebbe guadagnare una cifra attorno ai 3,5 milioni di euro, ha lasciato il centro sportivo di Formello in lacrime e dopo aver svuotato l'armadietto ha regalato gli scarpini a uno dei tifosi che lo attendevano fuori dai cancelli. Un gesto che ha scatenato la contestazione di circa cinquecento sostenitori biancocelesti, ormai convinti del passaggio all'Inter del centrocampista, contro la società e il presidente Lotito. 

Una manifestazione che è durata per gran parte del pomeriggio e si è fortunatamente conclusa senza incidenti. Il brasiliano è già a Milano e in queste ore si deciderà il suo futuro. Non avendo effettuato alcun acquisto in attacco la società ha deciso di trattenere Icardi, per il quale c'era stata un'offerta del Monaco.

È stato invece ufficializzato l'arrivo di D'Ambrosio, che dovrebbe essere convocato per la gara di domenica sera contro la Juventus. Una partita che Walter Mazzarri sta preparando ad Appiano Gentile cercando di isolare la squadra dalle voci di mercato. Il tecnico, in un'intervista a Inter Channel, ha chiesto il sostegno dei tifosi. "Sono convinto - ha dichiarato Mazzarri - che usciremo da questo momento difficilissimo grazie all'aiuto del nostro pubblico, meritiamo sostegno perchè nessuno si allena meno di quanto dovrebbe".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento