menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'Inter giocherà il derby con la Curva Nord chiusa

Lo ha deciso il giudice sportivo in relazione ai cori contro i napoletani durante la partita Napoli-Inter

L'Inter giocherà il derby contro il Milan con la curva Nord chiusa. La società nerazzurra subisce la mano pesante del Giudice Sportivo dott. Gianpaolo Tosel, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell'A.I.A. Eugenio Tenneriello, nel corso della riunione del 17 dicembre 2013 in merito ai cori contro i napoletani durante la partita Napoli-Inter.

Non solo. La squadra di Walter Mazzarri giocherà le prossime due partite casalinghe senza tifosi in curva Nord. Il giudice sportivo ha sanzionato con la chiusura del settore per un turno i cori contro i napoletani di domenica scorsa. Al tale sanzione si somma quella che era stata comminata al club nerazzurro dopo il match per Torino, sempre per cori discriminatori contro i napoletani, che era stata sospesa con la condizionale per un anno in base alle nuove norme.

L'Inter sconterà la prima sanzione in occasione del derby contro il Milan del 22 dicembre e la seconda nel match casalingo contro il Chievo. L'Inter dovrà pagare anche una multa di 50 mila euro per i comportamenti dei propri tifosi a Napoli definiti - nella nota del giudice - inequivocabilmente discriminatori per origine territoriale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

  • Sport

    Il nuovo logo dell'Inter

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento