Sport

Una grande Inter controlla e batte il Napoli: la Roma torna nel mirino

Icardi e Brozovic nel primo tempo mettono il sigillo su un match controllato agevolmente

Il gol di Icardi (foto Inter Fb/Official)

L'Inter batte il Napoli (in un match dopo le note polemiche sul "finocchio" sarriano) nell'anticipo della 33esima giornata del campionato italiano di serie A, sabato sera. I nerazzurri si avvicinano alla Roma e ai partenopei. 

Il gol di Icardi arriva subito, al minuto numero 4: lancio in profondità di Medel a cercare l'argentino che beffa la difesa e solo davanti a Reina controlla bene e lo batte. Bel controllo di destro, e colpo morbido di sinistro, 1-0. L'Inter spinge, e sembra avere facile controllo del match. I nerazzurri sono più in palla. 

A poco dalla fine del primo tempo, contropiede perfetto dell'Inter con Icardi che riceve in profondità e serve la corrente Brozovic che solo davanti a Reina non sbaglia e raddoppia. 2-0.

Nel secondo tempo il Napoli prova a riordinare le idee, ma la fitta ragnatela di passaggi orizzontali sono facile preda dei centrocampisti milanesi. L'Inter controlla bene; il centrocampo del Napoli è stato davvero poco brillante in serata. All'81esimo minuto Mertens per Ghoulam che cerca una strano tiro verso la porta. Nessun problema per Handanovic.

Al 94simo il fischio finale: l'Inter con una grande prestazione batte 2-0 un Napoli che ha concluso poco verso la porta. Nel prossimo turno l'Inter andrà a Genova, contro l'ex Gasperini, uscito sconfitto nella gara di sabato col Carpi. Il Napoli se la vedrà con il Bologna al San Paolo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una grande Inter controlla e batte il Napoli: la Roma torna nel mirino

MilanoToday è in caricamento