rotate-mobile
Sport

È Croaz-Inter, è fatta per Marko Pjaca: il gioiellino dell’Europeo sarà nerazzurro

Il ventunenne, esterno d'attacco della Dinamo Zagabria, sarà a Milano lunedì per sostenere le visite mediche. Pjaca è stato uno dei migliori della Croazia. E Caprari ha già firmato

L’Europa lo ha prima conosciuto. E poi ammirato. L’Inter, che lo seguiva da due anni, lo ha comparto. O, almeno, questo lasciano intendere le visite mediche prenotate per lunedì mattina. 

Marko Pjaca, talento croato classe ’95 e una delle più grandi sorprese dell’ultimo Europeo, sarà - salvo imprevisti al momento scongiurati - un calciatore nerazzurro. Ad inizio della prossima settimana, il calciatore della Dinamo Zagabria sarà in città per sostenere le visite mediche e, evidentemente, firmare il contratto che lo legherà alla società di Zhan Jindong, nuovo numero uno della Beneamata

Ventuno anni, fisico possente, scatto bruciante e numeri di alta scuola, Pjaca si è messo in luce durante le partite della sua Croazia all’Europeo di Francia, attirando su di sé le attenzioni di Milan e Liverpool su tutte. 

L’Inter,  che venerdì ha accolto anche Gianluca Caprari dal Pescara, ha già trovato l'accordo con la Dinamo Zagabria prima di tutti, riuscendo a bruciare la concorrenza. Alla società balcanica dovrebbe andare una cifra tra i quindici e i venti milioni di euro.

Poi Pjaca arriverà a Milano, dove troverà i connazionali Brozovic e Perisic, per un’Inter sempre più giovane. E sempre più croata. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È Croaz-Inter, è fatta per Marko Pjaca: il gioiellino dell’Europeo sarà nerazzurro

MilanoToday è in caricamento