Milano, scatta il rimborso per gli abbonati dell'Inter: ecco come richiederlo

I tifosi potranno chiedere il rimborso attraverso una procedura online a partire dal 30 settembre

Scattano i rimborsi per gli abbonati dell'Inter. La squadra nerazzurra ha comunicato che da mercoledì 30 settembre 2020 sarà attiva la procedura online di richiesta di rimborso per la quota delle 7 partite di Serie A non godute, in quanto disputate a porte chiuse.

I tifosi, attraverso una procedura online sul sito della società, potranno scegliere tra due modalità di rimborso: tramite bonifico bancario o tramite voucher da spendere entro 18 mesi dall’emissione per l’acquisto di abbonamenti o biglietti; inoltre avranno la possibilità di partecipare anche a un'estrazione a premi.

Non solo: tutti gli abbonati alla scorsa stagione, previa riapertura dello stadio, manterranno la possibilità di poter confermare il loro posto per la stagione 21/22, oltre ad avere una finestra di vendita anticipata per i biglietti che verranno eventualmente posti in vendita nel 20/21.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

  • Violenza sessuale a Milano, ragazza stuprata dal cugino del padre: "Se parli ti taglio la testa"

  • Milano diventa città "smoke free": sigarette all'aperto vietate, si fuma solo in 'luoghi isolati'

Torna su
MilanoToday è in caricamento