Sport Duomo / Corso Vittorio Emanuele II

Inter, arrivano i soldi: da Pirelli 30 milioni di euro in tre anni per la sponsorizzazione

Rinnovato il contratto di sponsorizzazione tra la storica azienda milanese e i nerazzurri. L'accordo è legato anche a bonus per i risultati della squadra. Intanto, Moratti si defila

Continua l'accordo tra Inter e Pirelli - Foto repertorio

Mentre in campo le gioie sono sempre di meno, un piccolo sorriso per l’Inter arriva dall’esterno del rettangolo di gioco. La Pirelli, storico sponsor nerazzurro, ha infatti trovato l’accordo con la società di corso Vittorio Emanuele per il rinnovo del contratto di sponsorizzazione. 

All’Inter dovrebbero andare circa trenta milioni di euro nei prossimi tre anni. Una cifra che, secondo indiscrezioni, potrebbe anche aumentare perché nell’accordo sono previsti bonus legati ai rendimenti e ai risultati della squadra di Mancini. 

Quello tra la Pirelli, ora di proprietà cinese, e i nerazzurri è un matrimonio che va avanti dal 1995, anno - e non è un caso - dell’avvento in società di Massimo Moratti. E’ stato lui stesso, però, a spegnere ogni possibile fantasia su un suo ritorno che era nata dopo il rinnovo della sponsorizzazione. 

L’ex numero 1 dell’Inter non ha nessuna intenzione di vendere le quote che ancora gli appartengono, ma - allo stesso modo - non vuole riprendersi l’Inter perché - ha assicurato - “non voglio creare situazioni scomode all’attuale proprietà”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inter, arrivano i soldi: da Pirelli 30 milioni di euro in tre anni per la sponsorizzazione

MilanoToday è in caricamento