menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inter-Torino 1-0 | Palacio ci mette la testa e arrivano 3 punti d'oro

Palacio con un colpo di testa apre le danze. Nella ripresa i nerazzurri gestiscono il vantaggio e il ritmo di gara

L'Inter vince per 1 a 0 contro il Torino, nel match della 27^ giornata di Serie A. Dopo una mezzora in cui succede poco è Rodrigo Palacio, con un tuffo a pesce strano, a sbloccare il match beffando così Daniele Padelli. La reazione del Toro è sterile e il primo tempo finisce così. Nella ripresa i nerazzurri gestiscono il vantaggio e il ritmo di gara. Tre punti importantissimi in chiave Europa League per i nerazzurri. 

MIGLIORI TODAY
Palacio 7 - Si muove su tutto il fronte offensivo e ha anche il merito di sbloccare il match. 
Ranocchia 6,5 - Dopo due mesi torna titolare ed ingaggia un bel duello con Immobile. 
Hernanes 6,5 - Non è al meglio ma va detto che tutte le azioni dell'Inter passano dai piedi del Profeta. 
Cambiasso 6,5 - L'argentino attacca bene e difende meglio. Da il là all'azione del gol di Palacio.

PEGGIORI TODAY
Guarin 5,5 - Il colombiano è come al solito troppo irruento e impreciso. 
Icardi 5,5 - Si muove tanto ma quando Rodriguez e Moretti la mettono sul piano fisico lui soffre. 

TABELLINO E PAGELLE 
Inter (3-5-2):
Handanovic 6; Rolando 6, Ranocchia 6,5, Campagnaro 6 (75' Andreolli 6); Jonathan 6, Guarin 5,5 (70' Kovacic 6), Cambiasso 6,5, Hernanes 6,5, Nagatomo 6; Icardi 5,5, Palacio 7. A disp.: Carrizo, Castellazzi, D'Ambrosio, Andreolli, Zanetti, Kuzmanovic, Taider, Milito, Botta. All.: Mazzarri
Torino (3-5-2): Padelli 6; Darmian 5,5, Rodriguez 6,5, Moretti 6; Vesovic 5,5, Basha 6, Vives 6,5 (63' Tachtsidis 6), Kurtic 5,5 (58' El Kaddouri 6), Farnerud 6; Cerci 5,5, Immobile 5,5. A disp.: Gomis, Berni, Barreca, Aramu, Gazzi, Gyasi, Barreto, Meggiorini. All.: Ventura 
Marcatori: Palacio (I)
Ammoniti: Vives (T)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento