Domenica, 13 Giugno 2021
Sport

Inter-Torino streaming: dove vedere la partita in diretta

I ragazzi di Mancini provano a credere ancora al sogno Champions e sfidano un Torino che quest'anno non ha mai convinto realmente. La presentazione della partita e le formazioni

Mancini crede ancora alla Champions

Inter-Torino si sfidano domenica alle ore 20.45 nel posticipo della 31a giornata del campionato di serie A. La partita, che sarà trasmessa in diretta streaming su pc, smartphone e tablet dalle applicazioni di Sky Calcio e Mediaset Premium, è una delle ultime chiamate per i ragazzi di Roberto Mancini, ancora convinto di poter agguantare il treno Champions

Lo stop di Roma - 1-1 contro la più forte tra le dirette concorrenti - sembra infatti non aver scalfito il buon umore in casa Inter, una squadra capace di rinascere - anche se per ora soltanto in parte - dopo un avvio di 2016 da incubo, che ha fruttato dodici punti in dieci partite e che ha cancellato la prima parte di stagione da sogno di cui erano stati protagonisti Icardi e compagni. Nel triste incantesimo materializzatosi nei mesi del nuovo anno, i nerazzurri hanno perso praticamente tutte le partite clou, inchinandosi per 3-0 al Milan in un derby che fa ancora male ai tifosi della Beneamata, per 2-1 alla Fiorentina - capace di piazzare la zampata vincente in zona Cesarini -, e per 2-0 - in campionato - e 3-0 - in coppa Italia - all’eterna rivale Juventus. Proprio contro i bianconeri, nella gara di ritorno della semifinale poi persa soltanto ai rigori, l’Inter sembra aver ritrovato nuova linfa vitale che le ha permesso di battere - in serie - il Palermo per 3-1 e il Bologna per 2-1, sempre a San Siro. 

DIRETTA LIVE DI INTER-TORINO: SEGUILA QUI 

L’ultimo posto utile per la Champions, al momento occupato dalla Roma, è lontano 5 punti e la mission non sembra impossible per i ragazzi di Mancini, che però contro il Torino non hanno a disposizione altro risultato se non la vittoria. Per cercare di portare a casa i tre punti, il tecnico di Jesi - che sembra finalmente uscito dal suo incubo personale, forse spezzato anche dagli amuleti Mourinho e Ronaldo in tribuna a San Siro - dovrebbe affidarsi all’ormai collaudato 4-3-3. Con la difesa totalmente confermata, a centrocampo dovrebbe toccare a Medel, a Brozovic e a Kondogbia, che finalmente sta iniziando a mostrare tutto il suo valore. Tridente pesante con Eder, ancora a caccia del suo primo gol in nerazzurro, Icardi, tornato dall’infortunio, e Perisic, in forma strepitosa nelle ultime partite

Dall’altro del campo, invece, ci sarà il Torino di Ventura, copia un po’ sbiadita della bella squadra che nelle ultime stagioni ha sempre raggiunto posizioni di prestigio. I granata viaggiavano in un’anonima tredicesima posizione e hanno ormai poco da chiedere al campionato, con l’aggravante di dover rinunciare al loro uomo simbolo - con tanta voglia di Europei - Ciro Immobile. 

La partita, fischio d’inizio alle ore 20.45 di domenica 3 aprile, verrà trasmessa in diretta Tv da Sky Calcio e Mediaset Premium. La gara sarà visibile anche in streaming live da pc, smartphone e tablet grazie alle applicazioni SkyGo e Mediaset Connect. 

LE PROBABILI FORMAZIONI DI INTER-TORINO

INTER: Handanovic, Nagatomo, Miranda, Murillo, D’Ambrosio, Brozovic, Medel, Kondogbia, Eder, Perisic, Icardi. Allenatore: Mancini; 

TORINO: Padelli, Maksimovic, Jansson, Moretti, Perse, Acquah, Gazzi, Baselli, Molinaro, Belotti, Maxi Lopez. Allenatore: Ventura. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inter-Torino streaming: dove vedere la partita in diretta

MilanoToday è in caricamento