rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Sport

Sorteggio Champions, l'Inter ride a metà

Nessuna big continentale, ma tutte squadre medie in grado di lottare per il passaggio del turno. Esordio in trasferta con i campioni d'Olanda. Chiusura a Brema con il Werder

Visto che di mezzo c'erano i campioni d'Europa ci si poteva aspettare un trattamento decisamente più favorevole. Così invece non è stato e così l'Inter si troverà ad avere a che fare con un girone sulla carta non difficile, ma decisamente ostico.

Le squadre sorteggiate infatti si equivalgono tutte e sono tutte in grado di entrare in lotta tra loro. La più pericolosa è il Werder Brema che ha già fatto fuori la Samp. I pericoli sono Pizarro, Marin e Almeida. C'è anche un ex, Arnautovic che nel girone incontrerà anche un'altra sua ex squadra.

Nel gruppo A infatti c'è anche il Twente che ha lanciato Arnautovic. I campioni d'Olanda battezzeranno i campioni d'Europa: esordio il 14 settembre in trasferta. Pericolosi sono gli inglesi del Tottenham che lo scorso anno si sono qualificati a spese del Manchester di Mancini.

Ecco il calendario completo.
Martedì 14 settembre: Twente-F.C. Internazionale
Mercoledì 29 settembre: F.C. Internazionale-Werder Brema
Mercoledì 20 ottobre: F.C. Internazionale-Tottenham Hotspur
Martedì 2 novembre: Tottenham Hotspur-F.C. Internazionale
Mercoledì 24 novembre: F.C. Internazionale-Twente

Martedì 7 dicembre: Werder Brema-F.C. Internazionale
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorteggio Champions, l'Inter ride a metà

MilanoToday è in caricamento