Mercoledì, 23 Giugno 2021
Sport

Inter-Udinese 0-1 | Isla bonita friulana: San Siro espugnato

I friulani di Francesco Guidolin sbancano San Siro con una rete di Mauricio Isla nel secondo tempo e volano a quota 27 in classifica insiema al Milan. Inter sempre più giù e ferma a 14 punti

Una frazione del match (foto Tm News/Infophoto)

L'Udinese batte l'Inter e vola in testa alla classifica di Serie A dove aggancia il Milan a quota 27 punti. A San Siro, nell'anticipo della 14.ma giornata, i friulani superano la squadra di Ranieri per 1 -0 grazie alla rete di Isla, arrivata al 73' esultando con "Ai se eu te pego" come i giocatori del Milan. Finale pirotecnico, con Julio Cesar che para un rigore a Di Natale e Pazzini che, sempre dal dischetto, manca il pareggio mandando il pallone alto sopra la traversa.

IL MATCH - Zero a Zero a San Siro al termine dei primi 45 minuti. Partita non bella, ritmo blando e poche emozioni. Nell'Inter, buona prova del debuttante Faraoni, che ha messo al centro un discreto numero di cross interessanti. L'Udinese però non molla e gioca la sua gara. Nella ripresa, al 9', Thiago Motta dentro per Pazzini, colpo di testa dell'attaccante di poco a lato. La squadradi Guidolin risponde al 13', con una girata improvvisa di Di Natale da posizione angolata, Julio Cesar non se l'aspettava e riesce a respingere facendosi però sfuggire il pallone dalle mani, la sfera finisce sul fondo non lontano dal palo. Al 17', Faraoni esce fra gli applausi: buona la prova dell'esterno nerazzurro, che va anzitempo negli spogliatoi per un problema a una caviglia. Al suo posto Zarate, che si piazza sulla sinistra, con Nagatomo che passa a destra.

Al 28' Udinese in vantaggio! Armero in profondità per Di Natale, pallone dentro per Floro Flores che apre per l'accorrente Isla, destro e gol: 0-1! Difesa dell'Inter messa malissimo nell'occasione. Al 40' calco di rigore per l'Udinese! Zanetti mette giù Asamoah e si prende anche il secondo giallo. Tira Di Natale ma para Julio Cesar. Nel finale succede di tutto, espulso anche Ferronetti, rigore per l'Inter. Dal dischetto va Pazzini che scivola e calcia alle stelle. Importantissimo successo dell'Udinese, che espugna San Siro e agguanta il Milan in testa alla classifica. Primo tempo noioso, poi nella ripresa succede di tutto: Udinese in vantaggio al 28' con Isla, poi Di Natale spreca dal dischetto l'opportunità del raddoppio facendosi parare il rigore da Julio Cesar. Nel finale rigore anche per l'Inter, ma Pazzini scivola al momento del tiro e calcia alle stelle. Due espulsi: Zanetti e Ferronetti.

COMMENTI POST GARA - "Abbiamo cercato di mettere in difficoltà l'Udinese, ma loro sono bravi e in contropiede colpiscono e fanno male. Niente da dire, complimenti a loro. Ora dobbiamo cercare di rimboccarci le maniche e vedere cosa fare...". Intervistato da Sky dopo Inter-Udinese il tecnico dei nerazzurri Claudio Ranieri digerisce a fatica la sconfitta della sua squadra. "Pazzini e Milito non segnano? Sono momenti - dice ancora Ranieri -. Un attaccante può fare tutto e non andargliene bene una. I miei hanno lottato, ma non ci sono riusciti. I cambi? Quando si è fatto male Faraoni ho inserito Zarate, pensando di poter vincere la gara, invece mettendoci a rombo poi loro hanno sempre avuto la meglio. Quindi non credo che mettendo subito una punta in più sarebbe andata bene: io finchè abbiamo giocato con il 4-4-2 tutta questa superiorità loro non l'ho vista".

>> LE PAGELLE <<

TABELLINO - INTER-UDINESE 0-1
Inter (4-4-2):
Julio Cesar; Zanetti, Samuel, Ranocchia, Chivu (35' st Stankovic); Faraoni (17' st Zarate), Motta, Cambiasso, R.Alvarez (1' st Nagatomo); Pazzini, Milito. A disp.: Castellazzi, Cordoba, Poli, Castaignos. All.: Ranieri
Udinese (3-5-1-1): Handanovic; Benatia, Danilo, Ferronetti; Basta, Isla, Pinzi, Asamoah, Armero; Torje (17' st Floro Flores), Di Natale. A disp.: Padelli, Ekstrand, Doubai, Badu, Pasquale, Fabbrini. All.: Guidolin
Arbitro: Gervasoni
Marcatori: 28' st Isla (U);
Ammoniti: Zanetti, Thiago Motta (I); Armero, Pinzi, Ferronetti (U);
Espulsi: Zanetti al 40' st per doppia ammonizione; Ferronetti al 45' st (U);

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inter-Udinese 0-1 | Isla bonita friulana: San Siro espugnato

MilanoToday è in caricamento