Giovedì, 24 Giugno 2021
Sport

Inter-Udinese streaming: dove vedere la partita in diretta

I ragazzi di Mancini hanno ormai poco o nulla da chiedere alla stagione, l'ennesima senza raggiungere l'obiettivo Champions. Resta solo da salvare il quarto posto in classifica

La corsa alla Champions di Mancini è finita

Inter-Udinese si sfidano sabato 23 aprile alle 20.45 per l’anticipo della 35a giornata del campionato di Serie A. La partita, che sarà trasmessa in diretta streaming su pc, smartphone e tablet dalle applicazioni di Sky Calcio e Mediaset Premium, è la prima senza veri stimoli per i ragazzi di Mancini, che ormai hanno visto l’obiettivo stagionale sfumare definitivamente. 

Con la sconfitta di Genova - 1-0 a Marassi con gol di De Maio - i nerazzurri hanno infatti praticamente detto addio alle speranze di conquistare la Champions del prossimo anno, che non arriverà neanche “di diritto” nonostante la balzana idea di Mediaset. La Roma di Spalletti, e di un immenso Francesco Totti, ha ormai scavato un solco insormontabile - +7 punti a tre giornate dal termine - sfruttando una stagione, quella interista, con troppi alti e bassi. Prima di cadere in Liguria, infatti, Icardi e compagni erano stato in grado di infliggere una pesante lezione al bel Napoli di quest’anno - 2-0 con gol di Brozovic e proprio del capitano - e di battere per 1-0 il Frosinone al Matusa in una sfida tutt’altro che semplice. Prima, però, sempre all’insegna della scarsa continuità, i ragazzi di Mancini si erano arresi 2-1 a San Siro al Torino di Ventura, vanificando di fatto i tre risultati utili consecutivi - vittorie con Palermo e Bologna a San Siro e bel pari per 1-1 all’Olimpico contro la Roma -, ma soprattutto buttando alle ortiche la nuova forza che era arrivata dopo la splendida semifinale di coppa Italia con la Juve, battuta per 3-0 e uscita vincitrice soltanto grazie ai rigori. 

DIRETTA LIVE DI INTER-UDINESE: SEGUILA QUI 

La partita con l’Udinese, quindi, servirà all’Inter solo per cercare di mantenere il quarto posto - la Fiorentina è a -2 - che consentirebbe di evitare il preliminare di Europa League nel cuore dell’estate e del ritiro. I passi falsi, per questo, sono comunque vietati e Mancini - anche lui protagonista di un’annata in chiaroscuro, tormentata dallo scontro col collega napoletano Sarri e dalla caduta di stile del derby - manderà in campo la sua formazione migliore. In avanti dovrebbero tornare a vedersi dal 1’ Jovetic e Ljajic, mentre sembrano sicuri di un posto da titolare Perisic - una delle poche note liete di questo finale di stagione - e Icardi, il solo vero bomber della squadra, capace di non farsi distrarre neanche dai problemi extra campo che lo vedono protagonista con la sua Wanda. Ancora panchina, invece, per quell’Eder arrivato come salvatore della patria e ancora a secco in maglia nerazzurra

Difronte, dall’altro lato del campo, ci sarà l’Udinese di Gigi De Canio, che con il cambio allenatore è riuscita a portare a casa due risultati utili consecutivi mettendo una seria ipoteca sulla salvezza. Nell’ultimo turno, i bianconeri friulani sono riusciti ad avere la meglio della Fiorentina, facendo indirettamente un favore all’Inter, e arriveranno a San Siro per cercare di conquistare aritmeticamente la permanenza in serie A. 

La partita, fischio d’inizio alle ore 20.45 di sabato 23 aprile, verrà trasmessa in diretta Tv da Sky Calcio e Mediaset Premium. La gara sarà visibile anche in streaming live da pc, smartphone e tablet grazie alle applicazioni SkyGo e Mediaset Connect. 

LE PROBABILI FORMAZIONI DI INTER-UDINESE

INTER: Handanovic, D’Ambrosio, Miranda, Murillo, Nagatomo, Brozovic, Kondogbia, Ljajic, Jovetic, Perisic, Icardi. Allenatore: Mancini;

UDINESE: Karnezis, Herteaux, Danilo, Wague, Widmer, Badu, Kuzmanovic, Fernandes, Pasquale, Zapata, Thereau. Allenatore: De Canio

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inter-Udinese streaming: dove vedere la partita in diretta

MilanoToday è in caricamento