Sport Isola / Via Pietro Borsieri

Ecco Inter Wall, il murales per celebrare i 110 anni dell'Inter: e partono gli "sfottò" sui social

Inaugurato il 19 marzo il murale nel quartiere Isola: 11 tappe della storia nerazzurra

Il murales (Instagram, gallo215)

Si chiama InterWall ed è il murale che celebra i 110 anni della società nerazzurra: lo si può vedere all'Isola, in via Borsieri. Il tema del murale (18 metri di altezza e 10 metri di larghezza), svelato il 19 marzo, è proprio rappresentato dalle tappe più significative della storia dell'Inter: tappe scelte dai tifosi stessi attraverso un sondaggio online curato da Mediaset Premium.

I momenti maggiormente simbolici ed evocativi sono stati quindi immortalati all'interno del murale, in cui sono raffigirati tra gli altri Ronaldo, Javier Zanetti, Giuseppe Bergomi, Giuseppe Meazza e Giacinto Facchetti. 

Per ogni decade i tifosi hanno così scelto un episodio. Vediamoli: la fondazione (1908), l'esordio di Giuseppe Meazza (1927), il cambio di nome in Ambrosiana-Inter (1928), il periodo nerazzurro dell'attaccante Annibale Frossi (1936-1942), Benito Lorenzi detto "Veleno" (1947-1958), Armando Picchi e la grande Inter (1962-1966), Giacinto Facchetti (1960-1978), lo "zio" Giuseppe Bergomi (1979-1999), Ronaldo (1997-2002), capitan Zanetti (1998, l'anno in cui indossò la fascia), il "triplete" del 2010.

L'inaugurazione del murale è stata anche l'occasione per rintuzzare gli "sfottò", sui social e anche in città, tra le due "sponde" di Milano, quella nerazzurra e quella rossonera. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ecco Inter Wall, il murales per celebrare i 110 anni dell'Inter: e partono gli "sfottò" sui social

MilanoToday è in caricamento