La pallacanestro milanese ringrazia i medici e il personale sanitario per l'impegno ed il sacrifcio nella lotta contro la pandemia

Domenica 4 ottobre alle 17 prima casalinga di campionato della AX Armani Exchange Olimpia

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

MILANO - Grande successo per l'iniziativa lanciata dalla AX Armani Exchange Olimpia, la più titolata squadra di basket italiana, che domenica 4 ottobre alle ore 17.00, in occasione della prima casalinga di campionato contro il Treviso, ha aperto le porte del Mediolanum Forum di Assago ai medici e al personale sanitario milanese. Sono state infatti oltre 15 le strutture sanitarie dell'area metropolitana che hanno risposto al bel gesto del Club e saranno centinaia gli operatori della salute che, nel pieno rispetto delle regole anti-Covid, assisteranno alla partita che apre la stagione dell'AX Armani Exchange Olimpia al Mediolanum Forum. Il progetto è stato reso possibile grazie alla collaborazione dell'Ordine dei Medici, Chirurghi e Odontoiatri di Milano, e il coordinamento di DAO SpA, advisor del club milanese delle "scarpette rosse". Nel corso della partita verrà inoltre consegnata la maglia uffciale della squadra alla signora Pollini, vedova del Dr. Pollini, il famoso "dr. Basket", primario di anestesia e grande appassionato, che ha perso la vita nella lotta al virus nei mesi più bui del contagio. Un testimone ideale di tutte le vittime tra i medici e il personale sanitario, che a Milano e provincia hanno pagato un prezzo altissimo in vite umane. “Milano ha pagato un pesantissimo tributo alla pandemia sia in termini di colleghi malati che deceduti. Ben 13 decessi e circa il 13% del personale medico ammalato, una percentuale altissima se si pensa che in altri Paesi sono stati la categoria più tutelata proprio perché esposta ai rischi maggiori” conclude Roberto Carlo Rossi, Presidente dell'Ordine meneghino, aggiungendo: “Un ruolo fondamentale quello svolto dai medici e da tutto il personale sanitario negli ultimi mesi, celebrato grazie alla AX Armani Exchange Olimpia , che torna fnalmente a giocare a porte aperte, sempre nel rispetto di tutte le normative vigenti”.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento