Sport San Siro / Piazza Axum

Finale Champions 2016, lavori a San Siro con l'intesa tra Milan e Inter

Chiara Bisconti (assessore allo sport) ha incontrato lunedì 9 febbraio i rappresentanti dell'Inter

San Siro (Gilbert Sopakuwa, Flickr, creative commons)

Il comune di Milano accelera sui lavori allo stadio di San Siro in vista della finale di Champions League del 2016, assegnata ufficialmente appunto al Meazza. "E' la casa di entrambe le squadre", ha affermato Chiara Bisconti, assessore allo sport, riferendo l'incontro con i rappresentanti dell'Inter.

"Abbiamo bisogno dell'appoggio di entrambe le società", ha continuato Bisconti, "che hanno confermato con forza il loro impegno in questo senso, per rendere San Siro ancora più bello e funzionale". Bisconti ha infine ricordato i dieci trofei di questa competizione arrivati a Milano (sette per il Milan e tre per l'Inter): "Un record che solo Madrid può condividere in Europa" (tutti del Real).

E' la quarta volta che San Siro ospiterà una finale di Champions (e di Coppa dei campioni): le altre nel 1965, 1970 e 2001. Eguaglia Roma, Vienna, Madrid e Bruxelles e pone l'Italia al primo posto in Europa con nove finali totali. La città che in assoluto ha ospitato il maggior numero di finali è Londra con cinque finali nel vecchio Wembley e due nel nuovo Wembley. Segue Parigi con cinque finali in due stadi diversi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finale Champions 2016, lavori a San Siro con l'intesa tra Milan e Inter

MilanoToday è in caricamento