Sport

Milan, equilibrio cercasi: contro la Lazio solo un pareggio

Si sblocca Ibrahimovic che torna al gol in Italia. I rossoneri però subiscono la reazione della Lazio che, trascinata da Hernanes, pareggia con Floccari. Milan ancora cantiere aperto

Lavori in corso. E' questo il cartello che potrebbe comparire prima delle partite del Milan. Allegri infatti è ancora a caccia della formula giusta per impostare i rossoneri e contro la Lazio ha provato a decongestionare l'attacco, dando sostanza al centrocampo. Il risultato? Un gioco più prevedibile, ma che paradossalmente ha prodotto più palle gol rispetto a quanto visto contro il Catania. In negativo c'è da registrare la tenuta difensiva, decisamente bassa per una squadra con le ambizioni del Milan.

Emblematica l'azione del pareggio biancoceleste, con Hernanes che taglia in diagonale il campo, entrando come in burro nella retroguardia rossonera. Per Floccari, appostato al centro dell'area,  è un gioco da ragazzi mettere in porta l'1 a 1.

Dicevamo di un gioco più prevedibile. Allegri infatti ha tolto Inzaghi, lasciando i soli Ibra e Ronaldinho davanti, supportati ora da Seedorf, ora, e meglio, da Boateng. Il Gaucho si nasconde, non accende mai. Tocca così all'ex nerazzurro andarsi a creare le occasione. Lo svedese sembra quello dell'Inter, accentratore di palloni e di avversari che lo circondano, individuandolo come il pericolo numero uno.

Così, quando si riesce a liberare allo svedese sembra così strano che sbaglia per due volte davanti a Muslera. Nella ripresa però non sbaglia. Seedorf lo imbecca con un bel lancio. Lui resiste ad una carica, salta Muslera e deposita in porta. E' l'1 a 0 che però centrocampo e difesa rossonera non riusciranno come detto a difendere. Merito anche di una Lazio sugli scudi, trascinata da quell'Hernanes che più volte è stato accostato al Milan e che oggi servirebbe come il pane ai rossoneri.


I punti dall'Inter sono già cinque, le partite senza vittoria sono invece tre. Sabato l'imperativo è uno soltanto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milan, equilibrio cercasi: contro la Lazio solo un pareggio

MilanoToday è in caricamento