rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Sport

Le piscine di Milano: cominciamo con il Lido

Comincia con questa settimana un viaggio tra le piscine comunali di Milano. Per quelli che passeranno l’estate in città, per quelli che al fine settimana cercano un poco di refrigerio: una guida completa alle strutture, orari e prezzi

Per iniziare una guida completa sulle piscine milanesi non si poteva partire che dal Lido, uno degli impianti sportivi più importanti in città con una delle piscine più belle e più grandi secondo la nostra redazione. Non la solita vasca quadrata più o meno olimpionica, ma una vasca di 8mila metri quadri di forma circolare irregolare. Una piscina più adatta insomma proprio al divertimento delle famiglie, che a coloro che vogliono praticare il nuoto.

La costruzione dell’impianto risale agli anni Venti del Novecento per il desiderio di costruire una “cittadella dello sport” nei pressi dell’Ippodromo di San Siro. Dagli anni Trenta, e per tutto il decennio successivo, il Lido è stato dei luoghi più frequentati dai milanesi.

Ma vediamo nel dettaglio alcune specifiche dell’impianto sportivo

Attività:
Calcio a 5
Tennis
Minigolf
Nuoto
Windsurf

Attrezzature sportive:
4 campi da tennis sintetici, illuminati, dicui 3 con copertura invernale
1 muro di allenamento sintetico per il tennis
2 campi di calcio a 5
1 pista di pattinaggio coperta (al momento non in uso)
1 campo da minigolf

Piscine:
1 vasca esterna di 8mila metri quadri, profondità 0,20x2,50
1 vasca esterna 50x25, profondità 0,20x2,5

La piscina è aperta da martedì a domenica dalle 10 alle 19. Ingresso 5 euro, gratuito per i bimbi fino a 3 anni e ridotto per quelli fino a 12. La piscina dispone anche di un bar interno attrezzato.

Lido di Milano, Piazzale Lotto 15 – Tel. 02 392791
Mezzi pubblici: 49, 68, 78, 90, 91, 95, M1 (fermata Lotto)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le piscine di Milano: cominciamo con il Lido

MilanoToday è in caricamento