Sport Portello / Aldo Rossi

Il Milan "scoppia": furibondo litigio tra Amelia e Bonera

La lite si sarebbe accesa dopo l'inaugurazione di Casa Milan, a bordo del pullman della squadra

L'inaugurazione di Casa Milan (fonte A.C. Milan)

Una furibonda lite tra Marco Amelia e Daniele Bonera sarebbe scoppiata lunedì pomeriggio sul pullman della squadra del Milan, dopo l'inaugurazione di "Casa Milan", la nuova sede del club rossonero in via Aldo Rossi.

I motivi sarebbero davvero futili: secondo la ricostruzione della Gazzetta, Amelia stava firmando autografi con El Shaarawy e Gabriel. Poi il terzetto sarebbe salito sul pullman per convincere il resto della squadra a fare altrettanto, e lì sarebbe scoppiato il battibecco. Improbabile però che la ruggine sia dovuta soltanto a questo episodio. La lite sarebbe dunque l'indicatore di una tensione alle stelle nello spogliatoio del Milan.

La società si è trincerata dietro un "no comment", ma è presumibilmente molto infastidita dalla "fuga di notizie" per un episodio accaduto, appunto, all'interno del pullman e quindi lontano da fotografi, giornalisti o curiosi. Inevitabile collegare la lite alla diatriba su Clarence Seedorf, non amato da parte della squadra (tra cui vi sarebbe Bonera) ma apprezzato da altri (tra cui vi sarebbe Amelia).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Milan "scoppia": furibondo litigio tra Amelia e Bonera

MilanoToday è in caricamento