rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Sport

Milan, Mandzukic è ufficiale: l'attaccante croato sfida la maledizione della numero 9

L'ex Juventus ha firmato fino a fine anno con opzione per un altro anno. I dettagli

Il matrimonio è fatto. Mario Mandzukic è un nuovo giocatore del Milan. L'attaccante croato, 34 anni, ha firmato martedì mattina il contratto che lo legherà ufficialmente al club di via Aldo Rossi fino a fine stagione, con un'opzione di prolungamento di un anno in base ad alcuni obiettivi. 

Ex Marsonia, Nk Zagabria e Gnk Dinamo Zagabria, in Patria, nell'estate 2010 si è trasferito in Germania, prima al Wolfsburg e poi al Bayern Monaco . Nel 2015 l'approdo in Italia e il via all'esperienza con la Juventus, società con cui ha collezionato 162 presenze e 44 gol, diventando l'idolo dei tifosi per la sua cattiveria agonistica e propensione al sacrificio per i compagni. Nel gennaio 2020 è passato all'Al-Duhail, con cui ha giocato 7 gare segnando 1 gol, prima del ritorno in Italia, al Milan. 

Mandzukic, si legge nella presentazione del club rossonero, ha vinto 24 trofei con squadre di club, tra cui 1 Champions League, 1 Supercoppa Europea, 1 Mondiale per Club, 9 Campionati e 12 tra Coppe e Supercoppe nazionali e con 33 reti in 89 presenze è il secondo cannoniere di tutti i tempi con la maglia della Nazionale della Croazia.

L'attaccante ha scelto la maglia numero 9 dimostrando subito di non aver paura delle sfide. Su quella casacca, infatti, pende una sorta di maledizione che ha bloccato tutti gli attaccanti arrivati dopo Pippo Inzaghi: da Pato a Higuain passando per Lapadula, Andrè Silva, Destro, Luiz Adriano e Piatek. 

Ad accogliere Mandzukic, lunedì sera, ci ha pensato già Zlatan Ibrahimovic. "Sono felice, ora siamo in due a spaventare gli avversari", ha detto Ibra subito dopo Cagliari-Milan, finita 0-2 grazie a una doppietta dello svedese, che ha regalato il primo posto ai rossoneri a +3 sull'Inter. E adesso nell'arco di Stefano Pioli c'è la nuova freccia Mario Mandzukic. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milan, Mandzukic è ufficiale: l'attaccante croato sfida la maledizione della numero 9

MilanoToday è in caricamento