rotate-mobile
Sport

Calciomercato, Alessandro Matri è del Milan: l'ufficialità

È tutto fatto, Alessandro Matri è il nuovo attaccante del Milan. Ampiamente confermata la nostra esclusiva di ieri notte

Alessandro Matri torna al Milan con un annuncio ufficiale. L'ufficialità è giunta direttamente dal portale TV tematico rossonero, Milan Channel, che lo ha accolto con un vistoso "Bentornato Alessandro". Tra le righe lo avevano confermato anche Adriano Galliani e Giuseppe Marotta nelle ore precedenti. 
 
Per concretizzare l’affare si aspettava solo la qualificazione in Champions. Tra Milan e Juventus è stato raggiunto un accordo con la Juve sulla base di 12 milioni (10 più 2 di bonus) con pagamento triennale. Per chiudere basterà una telefonata tra Galliani e Marotta. Nel frattempo i rappresentanti dell'attaccante hanno incontrato il Milan: contratto fino al 2017 con ingaggio ritoccato da 2,2 milioni a 2,6.

Matri arriva e Andrea Petagna saluta. Il giovane attaccante rossonero, protagonista con alcune buone prestazioni durante il ritiro del Milan, domani svolgerà le visite mediche con la Sampdoria. Un’operazione che si concluderà in prestito secco, e la speranza di trovare spazio per crescere ancora.  

Un'operazione, questa, che si scontra però con quello che è l'umore della tifoseria. Ma ora è fatta. Il club di via Turati annuncia anche il giovane Barisic, giunto a Milano nell'affare Boateng Jr. con il Catania. Questo l'annuncio: "Il Calcio Catania S.p.A. comunica di aver ceduto all'A.C. Milan il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Maks Barisic. La cessione avviene a titolo temporaneo con diritto di riscatto della partecipazione a favore del club milanese".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato, Alessandro Matri è del Milan: l'ufficialità

MilanoToday è in caricamento