rotate-mobile
Sport

Torneo WTA Miami: Francesca Schiavone perde negli ottavi di finale

La milanese,quinta testa di serie, a Miami cede 6-0 6-2 alla polacca Radwanska negli ottavi. La superficie non era certo un vantaggio, però si sperava in una gara più combattuta

La pattuglia italiana presente in Florida. La trentenne tennista milanese, numero 4 Wta e quinta testa di serie, dopo le vittorie contro la tedesca Angelique Kerber e la spagnola Lourdes Dominguez Lino, ha subito una netta sconfitta dalla polacca Agnieszka Radwanska, n.9 del seeding: 6-0 6-2 il punteggio, in un'ora e otto minuti di gioco.


RADWANSKA NEI QUARTI SFIDA ZVONAREVA - Una 'Leonessa' stanca, che ha commesso davvero tanti errori gratuiti. Primo set che vola via in un battito di ciglia, con la Radwanska che strappa il servizio alla Schiavone al primo, al terzo e al quinto game. Il parziale diventa ancora più duro perché la polacca va sul 3-0 con doppio break (primo e terzo gioco) anche nella seconda frazione. A questo punto la milanese prova a reagire, salva una palla dello 0-4, accorcia le distanze (2-3) e spreca un paio di occasioni per il 3-3: la Radwanska, però, ricomincia a macinare e chiude 6-2 al terzo match point. Per la giocatrice dell'Est si è trattato del primo successo in cinque confronti con la milanese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torneo WTA Miami: Francesca Schiavone perde negli ottavi di finale

MilanoToday è in caricamento