rotate-mobile
Sport

Milan - Bari 1 - 1 | Galletti indigesti per i rossoneri

Nel primo dell'anticipo del pranzo, tempo Bari avanti con Rudolf. Nella ripresa il Diavolo ci prova, Ibra perde viene espulso ma nel finale Cassano trova il gol del pari

Il Milan fallisce l'occasione di andare a +7 sull'Inter dopo un match che lo ha visto soccombere alla fine del primo tempo (gol di Rudolf) e disputare una seconda frazione all'arrembaggio. La pressione dei rossoneri, che protestano per due gol annullati a Robinho e Ibrahimovic e per alcuni interventi in area, produce il pareggio di Cassano. Rimasto in dieci (espulso Ibra), il Milan crea le occasioni migliori con Thiago Silva e Abate. Il Bari è pericoloso in contropiede con Almiron e Huseklepp.

La superiorità dei rossoneri è costante in tutto il primo tempo, ma il ritmo è troppo lento. Ibra fa a spallate con tutti, Robinho è abulico e Pato ci prova ma al 39' a sopresa passa il Bari: punizione di Almiron dalla tre-quarti, palla in area al liberissimo Rudolf che, con un diagonale perfetto, infila Abbiati. Vantaggio a sorpresa del Bari che ha sfruttato l'occasione avuta nel finale della prima frazione di gioco.

Troppo confusi gli attacchi del Milan che, a parte qualche conclusione dalla distanza e una violenta punizione di Ibrahimovic, non è stato pericoloso in avanti. Entrano Cassano ed Emanuelson per Merkel e Robinho. Il Diavolo chiude i galletti nel loro 'pollaio' ma non trova la via del gol. Ibra al 28' rischia di fare la frittata e con un pugno manda ko Rossi su cui aveva commesso fallo. Rosso diretto per l'attaccante. Due minuti dopo, Nesta interviene in ritardo su Bentivoglio nella metà campo del Bari, ci poteva stare un altro rosso. I pugliesi eregono un muro e rischiano di segnare in contropiede ma Abbiati è bravo su Bentivoglio. Poi Emanuelson pesca Antonini, ottimo cross dalla sinistra, difesa del Bari scoperta e Cassano colpisce al volo, niente da fare per Gillet: 1 a 1 al 37'. Il Milan insieste ma il risultato non cambia: occasione persa.

 

TABELLINO


Milan (4-3-1-2): Abbiati; Abate, Nesta, Thiago Silva, Antonini; Gattuso (36' st Seedorf), Van Bommel, Merkel (1' st Emanuelson); Robinho (11' st Cassano); Ibrahimovic, Pato. A disp.: Amelia, Yepes, Zambrotta, Flamini. All.: Allegri.
Bari (4-4-2): Gillet; A.Masiello (1' st Rinaldi), Belmonte, Glik, Marco Rossi; Alvarez (16' st Huseklepp), Codrea, Almiron, Bentivoglio; Rudolf (23' st Kopunek), Ghezzal. A disp.: Padelli, Parisi, Donati, Okaka. All.: Mutti.

Arbitro: Brighi

Marcatori: 39' Rudolf (B); 37' st Cassano (M)

Ammoniti: Bentivoglio (B), Ibrahimovic (M), Gillet (B), Nesta (M), Rossi (B)

Espulso: 28' st Ibrahimovic (M)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milan - Bari 1 - 1 | Galletti indigesti per i rossoneri

MilanoToday è in caricamento