rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Sport

Inzaghi riaccende la luce, il Milan batte l’Olympique 2 a 1

Super Pippo Inzaghi riaccende la luce a Marsiglia e anche le speranze dei rossoneri. Il veterano rifila due gol all’Olympique, che segna solo una rete all’inizio del secondo tempo. Inzaghi è ora a quota 68 reti nelle coppe, una in meno di Gerd Muller

Pippo Inzaghi è stato di parola. Alla vigilia dell’incontro con l’Olympic a Marsiglia, Super Pippo aveva detto ai suoi tifosi che “mi scateno quando sento la musichetta della Champions”.

La maglia numero 9 infatti ha condotto ieri la sua squadra alla vittoria, segnando le due reti della partite. Inzaghi sale così a 68 reti segnate nelle coppe internazionali, ad un solo passo dal primato di 69 reti di Gerard Muller, grande bomber del Bayern anni 70.

Soddisfatto Adriano Galliani: “Pippo è pazzesco, il secondo gol è stato incredibile e non so che altro dire. Noi quando sentiamo la musichetta della Champions ci trasformiamo, per spiegarlo ci vorrebbe lo psichiatra” ha scherzato l’ad.

Per quanto riguarda Seedorf, al centro di polemiche la settimana scorsa, Galliani sostiene l’olandese abbia fatto “una partita sontuosa”. Nessun commento particolare su Ronaldinho: “Non parliamo sempre di Ronaldinho ma di questa grande soddisfazione per aver battuto il Marsiglia. Ha anche funzionato bene l'impianto d'illuminazione quindi è una serata da annoverare fra quelle molto positive. Mi ha appena telefonato Florentino Perez per dirmi che passeremo il turno noi e loro. Speriamo che abbia ragione”.

MILAN-OLYMPIQUE 2-1

Marcatori: Inzaghi 28’ p.t e 29’st, Cheyrou 4’ st

OLYMPIQUE (4-3-1-2): Mandanda , Kaboré , Diawara , Heinze , Taiwo , Cissé  (43' st Morientes sv), Mbia , Cheyrou , Lucho  (30' st Ben Arfa sv), Niang , Brandao .
Allenatore: Deschamps

MILAN (4-3-1-2): Storari, Oddo, Nesta, Thiago Silva, Zambrotta, Ambrosini (13' st Gattuso 6), Pirlo, Flamini, Seedorf (48' st Abate sv), Inzaghi (42' st Huntelaar sv), Pato.
Allenatore: Leonardo .

Arbitro: Claus Bo Larsen (Danimarca)

Ammoniti: Zambrotta e Flamini per gioco falloso; Storari per comportamento non regolamentare.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inzaghi riaccende la luce, il Milan batte l’Olympique 2 a 1

MilanoToday è in caricamento