rotate-mobile
Sport

Milan, domenica sera la soluzione del rebus Allegri-Galliani-Berlusconi

Un incontro risolutivo: "troveremo una soluzione che non sarà difficile trovare se tutti si metteranno una mano sulla coscienza e si deciderà per il meglio del nostro Milan", ha concluso Berlusconi

Galliani cena con Allegri e Berlusconi da domenica come dead line. In casa Milan si sta per sciogliere il nodo sull'allenatore. "La cena di ieri sera è andata bene il branzino era buono. Tutto perfetto. È stata l'ultima cena? Non siamo blasfemi, l'ultima cena è un'altra cosa". Sono le parole dell'ad del Milan, Adriano Galliani, sulla cena di ieri sera con il tecnico Massimiliano Allegri, prima della partenza all'aeroporto della Malpensa per la Georgia per la gara di addio di Kaladze. 

"In Georgia ci aspetta un evento bellissimo questa sera sono emozionato nel rivedere la coppia Pippo-Sheva. Chi va in panchina stasera? Se mi danno la deroga ci vado io. Ieri sera ci hanno fatto una foto e avevo chiesto che non finisse su twitter e su facebook invece un minuto dopo eravamo su Twitter, la tecnologia è questa", ha aggiunto Galliani, felice per la sconfitta del Boca, così «il Milar resta la squadra più titolata del mondo.

Dall'Italia, invece, Silvio Berlusconi, ospite del programma 'La Telefonata' su Canale 5, a proposito del futuro allenatore del Milan commenta così: "È una vexata quaestio. Credo che avremo un incontro con Galliani e Allegri entro la settimana, credo domenica sera, e da lì uscirà la soluzione, che non è difficile da trovare, se tutti ci metteremo nella direzione di mettere una mano sulla coscienza e di scegliere il meglio per il nostro Milan".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milan, domenica sera la soluzione del rebus Allegri-Galliani-Berlusconi

MilanoToday è in caricamento