rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Sport

Milan, calvario di El Shaarawy: torna tra 10 settimane

Operazione al piede e stop di circa 2 mesi e mezzo: il calvario di Stephan El Shaarawy sembra senza fine. Il Milan comunica che l'attaccante si è sottoposto ad intervento chirurgico al piede destro presso l'Ospedale Santa Maria di Porto, in Portogallo

L'attaccante del Milan Stephan El Shaarawy è stato sottoposto ad un intervento chirurgico ad un piede e dovrà stare lontano dal campo per circa dieci settimane. Lo rende noto il sito ufficiale del Milan. "Saranno 10 settimane senza di lui, ma non gli non mancherà il sostegno di tutto il popolo milanista che si unirà nel grido Forza Stephan".

L'operazione è stata eseguita dal professor Niek Van Dijk, immediatamente dopo la visita di controllo che si è resa necessaria per il riacutizzarsi del dolore al piede. L'intervento, fa sapere la società rossonera, si è reso necessario per stabilizzare il quarto osso metatarsale. La soluzione chirurgica impedirà un sovraccarico sulla zona del piede interessata da una pregressa frattura da stress. 

L'operazione, in sostanza, consentirà di ottenere un'assoluta guarigione. "Il professor Niek Van Dijk, che ritiene l'intervento perfettamente riuscito, ha anche previsto successivi controlli che stabiliranno meglio le tappe verso la guarigione e ipotizzato la ripresa di un progressivo condizionamento fisico-atletico a circa 10 settimane", si legge sul sito del Milan. El Shaarawy sinora ha collezionato appena 7 presenze in stagione. In totale, il 21enne ha giocato 345 minuti tra campionato e Champions League realizzando un solo gol. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milan, calvario di El Shaarawy: torna tra 10 settimane

MilanoToday è in caricamento