Sport

Milan-Frosinone streaming: dove vedere la partita in diretta

Il Milan deve reagire all'ennesima settimana da incubo, tra risultati negativi sul campo e voci societarie che agitano i pensieri dei tifosi: c'è da difendere, almeno, l'Europa League

Brocchi ha sostituito Mihajlovic - Foto repertorio

Milan-Frosinone si sfidano domenica 1 maggio alle ore 15 per la 36a giornata del campionato di serie A. La partita, che sarà trasmessa in diretta streaming su pc, smartphone e tablet dalle applicazioni di Sky Calcio e Mediaset Premium, chiama i rossoneri a una pronta reazione per salvare almeno la qualificazione alla prossima Europa League. 

Nell’ultima giornata, fotografia lampante di una stagione sciagurata, il Milan si è arreso per 2-1 al fanalino di coda Verona - capace finora di vincere solo quattro partite in campionato - e ha visto il Sassuolo balzare a -1. Un sorpasso dei neroverdi emiliani significherebbe addio anche all’Europa League: una mazzata terribile per il Diavolo, che ha detto addio ai sogni di qualificazione Champions ormai da tanto. Neanche l’arrivo in panchina di Cristian Brocchi - approdato a San Siro al posto di quel Mihajlovic mai troppo amato da Berlusconi ed esonerato dopo la sconfitta per 2-1 con la Juventus - ha dato la scossa giusta. Anzi. Dopo il buon esordio di Genoa - 1-0 a Marassi con la Sampdoria -, l’ex allenatore della primavera del Milan è stato in grado di portare a casa soltanto 1 punto contro il Carpi, nella gara “passata alla storia” più per l’haka inscenata da alcuni figuranti in maglia rossonera prima della partita, che per la partita stessa. 

DIRETTA LIVE DI MILAN-FROSINONE: SEGUILA QUI

I guai del Milan, però, non si fermano al campo. In settimana, il Cda ha chiuso il bilancio 2015 con un debito di quasi 90 milioni di euro: una cifra, preoccupante, che non fa alto che alimentare le voci su un possibile passaggio di società, con Berlusconi che sarebbe pronto a trattare con la cordata cinese di “mister Alibaba” - ventinovesimo uomo più ricco al mondo -, dopo che mister Bee sembra essere scomparso nel nulla insieme alla sua offerta da un miliardo di euro. I cinesi, almeno così pare, vogliono fare le cose per bene e avrebbero già prenotato un posto in società per Marcello Lippi, che sarebbe una sorta di garante per le trattative. Ora, però, c’è da difendere l’Europa League e Brocchi è pronto a mandare in campo nuovamente Mario Balotelli, alle prese con l’ennesima stagione più da bad boy che da calciatore, al fianco di Carlos Bacca, uno dei pochi - forse l’unico - a salvarsi in questa stagione disgraziata

Difronte, invece, ci sarà il Frosinone di Roberto Stellone, squadra mai doma che crede ancora alla salvezza e pronta a giocarsi tutte le carte nella prima storica partita a San Siro con il Milan. La sconfitta nell’ultimo turno con il Palermo, diretta concorrente, potrebbe aver demoralizzato i ciociari, che - però - con un risultato utile al Meazza potrebbero tornare a credere fortemente in una missione che non è affatto impossibile. 

La partita, fischio d’inizio alle ore 15 di domenica 1 maggio, verrà trasmessa in diretta Tv da Sky Calcio e Mediaset Premium. La gara sarà visibile anche in streaming live da pc, smartphone e tablet grazie alle applicazioni SkyGo e Mediaset Connect.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI MILAN-FROSINONE

MILAN: Donnarumma, Abate, Alex, Romagnoli, De Sciglio, Kucka, Montolivo, Mauri, Honda, Bacca, Balotelli. Allenatore: Brocchi

FROSINONE: Leali, Ciofani, Russo, Blanchard, Crivello, Frara, Gori, Sammarco, Paganini, Ciofani, Kragl. Allenatore: Stellone

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milan-Frosinone streaming: dove vedere la partita in diretta

MilanoToday è in caricamento